Connect with us
 

Eccellenza

Focus Eccellenza: festa Pallavicino, è salvo. Spareggio playout Fidentina-Salso

Focus Eccellenza: festa Pallavicino, è salvo. Spareggio playout Fidentina-Salso

Ultima giornata dalle mille emozioni per le tre parmigiane, tutte vincenti: a classifica immutata, si salva direttamente il Pallavicino; sarà Fidentina-Salsomaggiore, allo stadio Ballotta domenica prossima, la finale play out.

PALLAVICINO – AGAZZANESE 4-2
La gara inizia subito forte. E’ palpabile la tensione sportiva in campo ed in tribuna. Dopo alcune schermaglie, è il Pallavicino al 6′ che passa in vantaggio. Corbellini affonda sulla sinistra e crossa basso: la palla arriva a Corbari che trafigge Colla (oggi schierato al posto di Daffe). Il vantaggio da slancio ai padroni di casa, che colpiscono una traversa al 15′. Al 21′ si vede l’Agazzanese, pericolosa su punizione. Poco dopo risponde Corbari con un tiro dal limite, alto di poco. Al 27′ pareggiano gli ospiti: è Bonomi ad insaccare dopo una respinta corta del portiere Dondi. Le squadre vanno al riposo sull’1-1 dopo un ultimo quarto d’ora piuttosto spigoloso. Non fa in tempo ad iniziare la ripresa, che l’Agazzanese passa in vantaggio.
E’ Burgazzoli ad approfittare di una disattenzione difensiva dei bussetani e a non lasciare scampo a Dondi. La risposta del Pallavicino è immediata: dopo un minuto è Cossetti a ristabilire la parità. Trovato il pareggio, i padroni di casa non mollano la presa e al 9′ passano in vantaggio su calcio di punizione dal limite dopo un fallo grave su Cossetti. Ed è lo stesso Cossetti, con un’esecuzione perfetta, ad andare in gol.
Sei minuti dopo Cortelazzi costringe il portiere piacentino Colla ad una parata di piede. L’Agazzanese, nonostante diversi cambi, non riesce ad organizzare una reazione. I piacentini solo al 26′ si avvicinano al pareggio con Burgazzoli. Al 30′ le squadre sono stremate. Il Pallavicino stringe i denti, con azioni di alleggerimento.
E al 43′ uno stanchissimo Cossetti inventa il gol che chiude la partita: appena dentro l’area, con un pallonetto in diagonale beffa il portiere Colla. Qui di fatto si chiude la partita. Dopo il triplice fischio parte la festa dei Blues. Vittoria meritata del Pallavicino, al termine di una gara da montagne russe.
L’Agazzanese ha tenuto bene il campo per 50 minuti, poi la differenza l’ha fatta Cossetti, oggi in assoluto migliore in campo. Raggiante il direttore sportivo dei Blues Michele Bianchi, che a fine gara, a salvezza raggiunta, ci ha rilasciato questa dichiarazione: “Una gioia immensa, al termine di una stagione complicata per svariati motivi, con i ragazzi che nel momento del dunque sono stati bravissimi a compattarsi e ritrovarsi. Voglio fare una menzione speciale per Mister Piscina, che ha dimostrato, oltre ad una competenza di assoluto spessore, una professionalità esemplare“.

FIDENTINA – VIRTUS CASTELFRANCO 2-1
Gara tutta in salita per la Fidentina, che già al 5′ è sotto causa un autogol. Sono gli ospiti a fare la partita sino al riposo. Il portiere Ghiretti, con tre grandi parate, evita alla Fidentina una situazione molto complicata. Cambia registro la partita nel secondo tempo, con la Fidentina che si sblocca e raggiunge il pareggio con Franchi. E’ poi il capitano Ferretti a siglare il gol della vittoria. I padroni di casa falliscono altre ghiotte occasioni. Dopo novanta tirati minuti la gara si chiude con la vittoria della Fidentina.

SALSOMAGGIORE – SAN FELICE 2-0
Partita complicata anche per il Salsomaggiore, oggi allo stadio Francani. L’ormai retrocesso San Felice resiste agli assalti dei padroni di casa e capitola solo nell’ultimo quarto d’ora. Sono di Carpi e Bonati i gol della vittoria.

ESITO DELLA STAGIONE REGOLARE
L’ultima giornata di campionato ha lasciato in sospeso importanti questioni in testa e in coda. Rosselli Mutina e Axys dovranno disputare lo spareggio per decidere chi salirà in serie D. Fidentina e Salsomaggiore dovranno invece disputare lo spareggio paly out per decidere chi delle due resterà in Eccellenza. Appuntamento domenica prossima alle 16,30 allo stadio Ballotta di Fidenza. Inutile aggiungere altre parole.

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi