Connect with us
 

Eccellenza

Focus Eccellenza: hurrà Colorno, ko Piccardo e Salso, Pallavicino “sospeso”

Focus Eccellenza: hurrà Colorno, ko Piccardo e Salso, Pallavicino “sospeso”

Sorride solo al Colorno la sedicesima giornata di Eccellenza, la penultima prima di Natale. I gialloverdi espugnano il bunker del “Bonfanti” infliggendo al Felino padrone di casa il primo stop interno del torneo. L’undici rossoblù ha pagato a caro prezzo l’assenza di Leandro Martinez, out per infortunio, dimostrandosi praticamente inconcludente sotto porta. La gara, avara di occasioni nella prima parte, eccezion fatta per una paratona di Terenzio poco prima dell’intervallo, è stata risolta dal gol in mischia del giovanissimo Carlucci, che ha spedito in fondo al sacco un corner calciato da Lari. Il gol del baby 2001 ha dato i 3 punti ai colornesi, che così hanno agganciato a quota 25 i ragazzi di mister Brandolini. Da sottolineare, infine, il buon debutto dal primo minuto del nuovo arrivato Terragin, che ha fatto le veci degli indisponibili Delporto e Galli.

Se solo il team di Mattia Bernardi gioisce, piangono invece Piccardo Traversetolo e Salsomagiore, andate entrambe al tappeto. I gialloneri si vedono stoppare la bella serie di sei vittorie consecutive nella trasferta di Bagnolo in Piano: il solito Lusoli opo una decina di minuti porta in vantaggio i gialloneri. Ma il gol è solo un’illusione perché la Bagnolese prima pareggia con un rigore di Zampino, a pochi minuti dall’intervallo, e poi completa la rimonta a 12′ dallo scadere quando Silipo trafigge Reggiani per il 2-1 finale. La seconda piazza dei traversetolesi rimane consolidata, ma ora alle spalle si avvicina minacciosamente la stessa Bagnolese.
Momento delicatissimo in casa Salso: i gialloblù – oggi in campo con tre 2000 sin dal fischio d’inizio – sprecano un clamoroso match point salvezza e finiscono per perdere tra le mura amiche contro una Solierese che era data per spacciata. I modenesi, a secco di successi dal 9 settembre scorso, tornano a vincere grazie al gol di Caselli alla mezz’ora: i tre punti rimettono in corsa il team di Maestroni che ora è a -1 dal terz’ultimo posto del Salsomaggiore.

Giro a vuoto per il Pallavicino che in trasferta ad Agazzano si vede sospendere la gara per l’infortunio dell’arbitro Martinelli di Ostia dopo 10′ di gioco. Il match contro l’Agazzanese del mister Melotti (grande ex) verrà recuperato già questo mercoledì, 12 dicembre, in notturna: inizio al “Baldini” alle 20.30.

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi