Connect with us
 

Eccellenza

Focus Eccellenza: la rinascita di Fidentina e Salso. Il Pallavicino fa tremare la capolista

Focus Eccellenza: la rinascita di Fidentina e Salso. Il Pallavicino fa tremare la capolista

Finalmente una grande giornata per tutte le parmensi d’Eccellenza: vincono Fidentina e Salsomaggiore, pareggia il Pallavicino sul campo della capolista.

AXYS ZOLA – PALLAVICINO 1-1
Il primo tempo si conclude a reti inviolate con due occasioni per parte non ribadite in gol. Ad inizio ripresa i padroni di casa trovano subito il vantaggio con Brini Ferri, ma solo dopo due minuti ristabilisce la parità Corbellini con un gran diagonale. Raggiunto il pareggio, il Pallavicino va vicinissimo al gol del vantaggio in due occasioni. Il finale è movimentato e il direttore di gara grazia l’Axys evita di espellere Mantovani a dieci minuti dal termine. Prima del novantesimo il Pallavicino sfiora ancora il gol del vantaggio. Ma la gara si chiude sull’1-1. Pareggio stretto per il Pallavicino, che ha impegnato duramente la capolista per tutti i novanta minuti. Pessima la direzione arbitrale.

FIDENTINA – BIBBIANO 3-0
Fin dal primo minuto è la Fidentina a fare la partita, con Pasaro in panchina e Mazzera spostato in avanti in appoggio a Provenzano. Dopo un tiro alto di Provenzano, al 5′ i padroni di casa passano in vantaggio. Su uno spiovente la difesa reggiana va in tilt e la palla arriva sui piedi di Mazzera, che infila il portiere Francia in uscita. Passata in vantaggio la Fidentina bada al sodo facendo possesso palla senza rischiare nulla. Il Bibbiano si vede solo verso il finale di tempo, dopo una prova incolore.
Nella ripresa i reggiani tentano la rimonta, ma la Fidentina regge bene l’urto. E al 27′ il Bibbiano resta in dieci: Barilli riceve un rosso diretto per proteste. In superiorità numerica, la Fidentina riprende le redini della gara e al 34′ raddoppia. Una rapida combinazione in verticale tra Ferretti e Provenzano, smarca Mazzera davanti a Francia. E’ il raddoppio e la doppietta personale del numero otto granata. La gara di fatto si chiude qui. C’è solo il tempo al 45′ per il terzo gol di Ferretti, che ribatte in gol un precedente tiro di Masseroni.
Oggi al Ballotta contavano solo i tre punti e per la Fidentina è missione compiuta. La squadra di Montanini è stata nettamente superiore agli avversari per tutti i novanta minuti. Con questa vittoria la Fidentina ha scavalcato il Bibbiano in classifica e raggiunto il San Felice, che sarà l’avversaria di domenica prossima. Migliore in campo Mazzera, ma in evidenza nella Fidentina anche il giovane ’99 Rizzi autore di un grande primo tempo.

SALSOMAGGIORE – SANMICHELESE 1-0
Prima vittoria in campionato per il Salsomaggiore, che ha battuto oggi la Sanmichelese con un gol del difensore Candio ad inizio primo tempo. Brutta prestazione dei modenesi e tre punti più che meritati per la squadra di Bazzarini che lascia così la coda della classifica, scavalca la Casalgrandese e si avvicina alla griglia play out.

LE ALTRE
La quattordicesima giornata d’andata ha registrato una compressione della classifica, con il pareggio dell’Axys e le vittorie di numerose squadre in coda. Dopo una partenza lanciata, Sant’Agostino e Solierese stanno scivolando verso i bassifondi della graduatoria. Per le parmigiane nulla ancora è scritto. E da questo momento, è di fatto aperto il mercato di riparazione.

 

(Nella foto di Marco Palmucci, Mazzera della Fidentina, autore di una doppietta)

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi