SEGUICI SUI SOCIAL

Eccellenza

Focus Eccellenza: Pallavicino, vittoria sfiorata. Tonfo Salso. Fidentina punita da Greco

Focus Eccellenza: Pallavicino, vittoria sfiorata. Tonfo Salso. Fidentina punita da Greco

Prosegue il periodo nero delle parmigiane d’Eccellenza: nella settima d’andata escono nuovamente sconfitte Fidentina e Salsomaggiore, pari interno per il Pallavicino.

La Fidentina cede di misura, 1 a 0, sul campo della Folgore Rubiera. Dopo novanta minuti intensi ed equilibrati, è un tocco di Sasà Greco nel secondo tempo a dare la vittoria ai reggiani. Protagonista dell’incontro il portiere granata Ghiretti, autore di alcune parate strepitose. Ma anche la Fidentina va vicino al gol in almeno due occasioni. Nonostante le assenze pesanti di Provenzano e Luca Ferretti, la Fidentina ha impegnato a fondo i padroni di casa, restando sempre in partita sino alla fine. I granata di Francesco Montanini si sono dimostrati in crescita come singoli e nel collettivo.

Finisce 2 a 2 la gara tra Pallavicino e Bagnolese. Al Cavagna è la giornata dei bomber. Dopo pochi minuti è Odoro a portare in vantaggio gli ospiti. Prima della fine del primo tempo, Cossetti su rigore ristabilisce la parità. Ed è sempre Cossetti prima del 60′ a portare in vantaggio il Pallavicino. Ma il sogno dei tre punti svanisce a un quarto d’ora dalla fine, quando il solito Zampino fissa definitivamente il punteggio sul 2 a 2. Spettacolo e gol oggi al Cavagna di Busseto: il Pallavicino ha sfiorato la vittoria, ma la Bagnolese si è dimostrata ancora una volta squadra di alto livello.

Pomeriggio cupo per il Salsomaggiore, che esce sconfitto al Francani, battuto per 4 a 0 dal Rolo. Sono i reggiani sin da subito a fare la partita, lanciandosi in avanti. Il Salsomaggiore mette in campo tanto agonismo, ma la qualità di Faraci e Malivojevic non lascia scampo ai padroni di casa. E così poco dopo il quarto d’ora, il Rolo trova il vantaggio: su calcio d’angolo uno smarcato Napoli gira di testa alle spalle di Bonafini. Il Salsomaggiore prova a reagire, ma è sempre il Rolo a tenere in mano il pallino della gara. E nel giro di pochi minuti trova il raddoppio su punizione dal limite: battuta di Napoli che scavalca la barriera e trafigge Bonafini. Nel secondo tempo è senza esito un tentativo di forcing dei termali. Il Rolo contiene senza fatica e senza spingere trova altri due gol: ancora con Napoli e poi con Rizvani. Vittoria meritata e giusta nel punteggio per il Rolo, che oggi al Francani si è dimostrato squadra di un altro pianeta. Se i reggiani troveranno continuità e sistemeranno alcune smagliature dietro, potranno ancora dire la loro in questo girone A. Problemi seri invece per il Salsomaggiore, che oggi ha mostrato limiti assai preoccupanti.

Per il resto la settima d’andata ha visto ancora protagonista l’Axys, che ha seppellito di gol il San Felice. Un gol di Andrea Ierardi ha permesso alla Sanmichelese di battere il Sant’Agostino. La classifica del girone si sta precocemente spaccando, con sei squadre in testa che stanno andando per conto loro. Dietro invece una decina di squadre si giocheranno la salvezza. Tra queste Pallavicino, Fidentina e Salsomaggiore. E neanche a volerlo, domenica prossima allo stadio Ballotta si giocherà il derby tra Fidentina e Salsomaggiore. Inutile al momento aggiungere altre parole.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Eccellenza