Connect with us
 

Eccellenza

Focus Eccellenza: parmensi promosse. Manita Felino, pari a Salso

Focus Eccellenza: parmensi promosse. Manita Felino, pari a Salso

Turno infrasettimanale assolutamente positivo per le cinque parmensi di Eccellenza. Al termine della decima di campionato tutte le nostre rappresentanti sono uscite dal campo contemporaneamente imbattute: è la prima volta che succede in questa stagione.

In attesa che le nostre immagini vi possano restituire le emozioni del derby odierno, vi diciamo che Salsomaggiore e Colorno si spartiscono la posta in palio nello scontro ravvicinato del “Francani”, stadio che continua a mantenersi pressoché impossibile da espugnare per i canarini (che in terra salsese hanno vinto solo una volta e basta). Ottimo primo tempo dei gialloblù: Andrea Bonati sfodera una parata mostruosa su Sutera, poi i ragazzi di Bazzarini si avvicinano al gol in più occasioni, specie su punizione. Al 35′ Berti viene atterrato da Caraffini in area: si pensa al rigore, ma l’arbitro è di un altro avviso. Poco dopo Fontana fa 1-0 di testa, insaccando una precisa punizione battuta da Libreri. Nella ripresa il Colorno entra in campo con piglio più deciso. Nei primi minuti succede di tutto: Galli si stira immediatamente, poi il Salso rimane in dieci per l’espulsione di Morza da ultimo uomo e, infine, gli ospiti pareggiano. Al 13′ infatti Traorè insacca di testa un traversone dalla sinistra e batte Bonati. Nel finale è un forcing dei gialloverdi, ma il punteggio non cambierà più.

Pareggia anche il Pallavicino, che rientra dalla trasferta in val Tidone contro il Nibbiano con un buon punto in tasca. La prima frazione è di marca bussetana: Viani si mangia un gol in contropiede dopo un bell’assist di Camara, poi Pellegrini colpisce un palo esterno su schema da corner. Nella ripresa la situazione si ribalta e c’è lavoro per Dondi quando deve alzare sopra la traversa una bordata di Jakimovski. Nel finale buona occasione per Camara che non riesce a sfruttare un batti e ribatti in area e calcia tra le braccia del portiere piacentino da sotto misura.
Finisce 0-0, un risultato giusto per quanto visto in campo. Mister Fabbi torna a muovere la classifica e può esser felice perché per la prima volta in questo campionato i blues non hanno preso gol. Nadotti e soci agganciano da stasera la Solierese (ko nel derby modenese con la Cittadella) e non sono più ultimi in solitaria.

Giornata di grazia per il Felino che in trasferta supera nettamente il Campagnola. Vantaggio immediato con Lancellotti (2′) che sfrutta un lancio di Leo Martinez, fa fuori un difensore e scaraventa in rete l’1-0. I locali di mister Paraluppi trovano il pari con Barbieri (26′) che insacca al volo un cross dalla fascia sinistra e trafigge Terenzio. Terenzio è protagonista allo scadere del primo tempo nel gol del 2-1: un lungo rilancio del portiere felinese viene raccolto da Lancellotti che scarica dal fondo a Martinez (42′), il quale incrocia con precisione di destro. Nella ripresa Polichetti (67′), al primo gol stagionale, chiude il match grazie a un bellissimo tiro sotto il sette. Lancellotti (74′) segna ancora per il 4-1 correggendo in porta una diagonale di Martinez. Poi 5-1 del numero 10 rossoblù: assist di Rinaldi e Martinez (83′) davanti al portiere è implacabile. Nel finale il Campagnola usufruisce di un rigore e Greco (87′) dal dischetto spiazza Terenzio, rendendo meno rotonda la sconfitta. Roboante affermazione dei ragazzi di Brandolini, che si confermano squadra da trasferta (10 punti sui 15 disponibili) e salgono a quota 17 punti.

Vittoria anche per la Piccardo Traversetolo che supera tra le mura amiche la Sanmichelese Sassuolo. Il primo tempo del “Tesauri” è piuttosto equilibrato e i modenesi emergono sul piano del palleggio, anche se sono i gialloneri a recriminare per un calcio di rigore su Lusoli, apparso piuttosto evidente, non concesso dal direttore di gara. Nella ripresa i traversetolesi sbloccano il punteggio grazie a Dallaglio che al 54′ insacca con precisione una punizione. La Sanmichelese poco alla volta mola la presa e la partita s’incanala a favore dei ragazzi di coach Dall’Asta che raddoppiano con Lusoli (65′), il quale ringrazia Candio per l’assist al bacio e trafigge Giaroli. La Piccardo riscatta immediatamente il passo falso di domenica contro la Cittadella e strappa la quinta vittoria stagionale, la terza davanti al pubblico di casa.

(In copertina, l’esultanza di Fontana dopo l’1-0 in Salso-Colorno – ©Foto SportParma)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi