Connect with us
 

Eccellenza

Focus Eccellenza: Piccardo regina dei derby. Colorno al fotofinish, pari a Felino

Focus Eccellenza: Piccardo regina dei derby. Colorno al fotofinish, pari a Felino

La Piccardo Traversetolo vince il terzo derby consecutivo, confermandosi regina assoluta delle sfide in salsa parmense. Dopo Colorno e Felino, i gialloneri di mister Dall’Asta oggi pomeriggio hanno messo al tappeto, grazie ad un rotondo 0-2, il Pallavicino, reduce dai due recenti pareggi che avevano rinvigorito gli uomini di mister Fabbi. Il primo tempo del “Cavagna” ha visto affrontarsi due formazioni equilibrato, che hanno giocato a viso aperto pur senza concedere troppe occasioni agli avversari. Ad inizio ripresa il team traversetolo è partito a razzo e Dall’Aglio, dopo 6′ di gioco, ha colpito un palo con un tiro a incrociare sul quale Dondi avrebbe potuto fare ben poco. La pressione degli ospiti ha portato al vantaggio al minuto 32 quando ha trasformato con freddezza un rigore concesso per atterramento sullo scatenato Dall’Aglio. I bussetani, a questo punto, si sono gettati in avanti alla ricerca del pari che non è arrivati. Anzi, in pieno recupero il centrocampista Lusoli ha firmato il secondo gol di giornata (il quarto nelle ultime tre partite) dopo una perfetta incursione tra le maglie della difesa verdiana. Grande exploit della Piccardo Traversetolo, salita in poche settimana a quota 12;  Pallavicino al quinto stop in 7 giornata. E – complice la vittoria odierna della Cittadella – l’ultimo posto è di nuovo realtà.

Derby senza gol al “Ninetto Bonfanti” di Felino davanti alle telecamere di SportParma che non si sono fatte scappare l’importante appuntamento (clicca qui per gli highlights): i padroni di casa, ancora orfani dell’attaccante Leo Martinez, non sono riuscite a scalfire la solidissima difesa del Salsomaggiore, nonostante le assenze del lungodegente Cristian Bonati e dello squalificato Morigoni. Il Felino ha rischiato di portarsi in vantaggio dopo una dozzina di minuti solamente grazie a un maldestro intervento di Compaore che con una deviazione sottomisura ha spedito sulla traversa della propria porta un traversone di Ferrari, rischiando così un beffardo autogol. Le palle gol sono state pochissime, complice l’attenta fase difensiva delle due squadre, ben messe in campo dai tecnici Brandolini e Bazzarini. Poco dopo la metà della ripresa Berti ha avuto sul proprio destro il pallone che avrebbe potuto dare i tre punti, ma Terenzio è stato miracoloso nel suo unico intervento di giornata. Pari a reti bianche, dunque, e piccolo passo in avanti in classifica per le nostre due rappresentanti. Il Felino rimane nella zona limbale, il Salso – che ha interrotto l’emorragia di sconfitte – sopra la linea di galleggiamento.

Solito grande cuore per il Colorno che, per la seconda settimana consecutiva, acciuffa la vittoria in pieno recupero. Oggi al “Comunale” i gialloverdi di coach Bernardi hanno avuto la meglio dei modenesi della Rosselli Mutina solamente al 92′ quando Pessagno ha insaccato di testa un traversone di Callegari. Sembrava una partita stregata per i canarini, che hanno colpito ben tre legni: uno con Lari nel primo tempo dopo un violento tiro dal limite e ben due con Riccardi nel corso della ripresa, con due soluzioni dalla distanza. Nonostante le defezioni di Mazzera, Ottolini e Pin, a cui si era aggiunta nel pre-gara pure quella del bomber Delporto (rimasto in panca per un problema fisico), nonostante l’espulsione di Galli al 70′ per proteste, nonostante due gol annullati per fuorigioco, il Colorno è riuscito in quella che era diventata un’impresa non più scontata: portare a casa una vittoria meritatissima, che potete apprezzare ancor di più negli highlights di SportParma (clicca qui).

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi