SEGUICI SUI SOCIAL

Eccellenza

Focus Eccellenza: turno senza gol per le parmensi. Derby: una traversa salva la Fidentina

Focus Eccellenza: turno senza gol per le parmensi. Derby: una traversa salva la Fidentina

Decima giornata con le parmigiane a secco di gol: pareggiano nel derby al Ballotta Fidentina e Pallavicino, perde di misura il Salsomaggiore.

FIDENTINA – PALLAVICINO 0-0
Le squadre saltano la fase di studio ed entrano subito in partita. I primi venti minuti sono della Fidentina, che mette in difficoltà la retroguardia bussetana. Su liscio difensivo granata, Cossetti si trova sui piedi un buon pallone che però viene neutralizzato da Ghiretti. Anche i locali sfiorano il gol, approfittando di una netta superiorità a centrocampo. Intorno alla mezzora ancora il portiere Ghiretti nega il gol a Tommasini con un balzo d’istinto. Nella prima frazione si vede più Fidentina in campo, ma il Pallavicino dimostra di esserci. E nel secondo tempo gli ospiti spingono sull’acceleratore e vanno vicinissimi al gol almeno in un paio d’occasioni. E’ sempre determinante il portiere Ghiretti, oggi migliore in campo assieme al bussetano Cossetti. Negli ultimi venticinque minuti le squadre sono sulle gambe, dopo un confronto di grande intensità agonistica e di corsa. Cala la spinta di Cossetti e ne risente tutta la manovra del Pallavicino. Le condizioni precarie di alcuni giocatori e la grande fatica, costringono l’allenatore granata Montanini a cambi di natura difensiva. Quando la partita sembra spegnersi, proprio al 90′ un bel tiro di Cossetti colpisce la traversa. La palla rimbalza in campo e la Fidentina riesce a sventare il pericolo. Poco dopo termina la gara.
Nonostante l’assenza di gol, Fidentina e Pallavicino hanno divertito il numeroso pubblico presente, giocando un buon calcio per tutti i novanta minuti. La Fidentina ha dato il meglio nel primo tempo, in cui poteva passare in vantaggio. Ma anche il Pallavicino ha messo alle corde i granata, sfiorando più volte il gol. Equo pareggio, quindi, che muove la classifica di entrambe le squadre.

AXYS ZOLA – SALSOMAGGIORE 1-0
Un gol di Caprioni al 48′ è stato fatale al Salsomaggiore. In un classico testa-coda con tutti gli sfavori del pronostico, gli uomini di Bazzarini si sono fatti valere, restando in partita sino alla fine. Sempre più pesante la situazione del Salsomaggiore: con questa si tratta dell’ottava sconfitta in dieci partite. Domenica prossima contro la Casalgrandese, i ragazzi di Bazzarini avranno a disposizione solo la vittoria per sperare ancora nella salvezza.

LE ALTRE
Nelle altre partite, da notare la goleada della Folgore Rubiera contro il fanalino di coda Casalgrandese: 6-0 con gol di 6 giocatori diversi. Cadono la Sanmichelese e il Fiorano, resuscita in trasferta il San Felice e sorpassa Bibbiano e Fidentina. Dopo la decima giornata tutte le parmigiane si trovano nelle sabbie mobili del fondo classifica. E non ci sarà neanche il tempo di respirare, perché domenica 5 novembre si torna in campo. E chi non ne avrà più pagherà dazio.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Eccellenza