Connect with us
 

Eccellenza

Giustizia sportiva: che stangata per Leo Martinez del Felino!

Giustizia sportiva: che stangata per Leo Martinez del Felino!

Venticinquesimo minuto del primo tempo. Il match è Felino-Cittadella Vis San Paolo: Leandro Martinez, involatosi sulla destra, viene strattonato dal giocatore modenese Ascari. Nel tentativo di divincolarsi dalla marcatura – e probabilmente in segno di stizza dopo il fallo tattico che gli aveva impedito di ripartire in contropiede – il numero 10 e capitano del Felino allarga tropo l’avambraccio e colpisce in pieno volto l’avversario, che rimane a terra.
In quel frangente il pomeriggio del “Bonfanti” si tinge di rosso: rosso come il volto ricoperto di sangue del malcapitato Ascari, rosso come il cartellino che si vede sventolare sotto il naso Leo Martinez, il quale abbandona subito il campo scusandosi con gli avversari, che lo consolano comprendendo le sue reali intenzioni. Le telecamere di SportParma, presenti sugli spalti, riprendono tutto e poche ore dopo le immagini vanno online (clicca qui per vedere gli highlights).

A tre giorni dall’espulsione, nel pomeriggio di ieri è uscito l’atteso comunicato del CRER (clicca qui per leggerlo) che non ha portato buone notizie né all’ambiente rossoblù né all’attaccante argentino. Il giudice sportivo, infatti, ha deciso di comminargli una pesante squalifica: quattro giornate di stop «per grave atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario». Martinez dovrà così saltare, oltre alle sfide con Sanmichelese Sassuolo e Nibbiano&Valtidone, anche i derby parmensi con Piccardo Traversetolo (sua ex squadra) e Salsomaggiore, in programma rispettivamente al sesto e al settimo turno.
A questo punto attendiamo le prossime mosse della società di via Galileo Galilei, che potrebbe anche decidere di presentare ricorso per riavere il suo numero 10 una o due giornate prima rispetto al termine naturale della sentenza.

 

(In copertina, Leo Martinez subito dopo il fallo da espulsione – Foto da G.S. FELINO)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi