Connect with us
 

Promozione

Anteprima Promozione: big match Borgo-Brescello. Derby per Marzolara e Langhiranese

Anteprima Promozione: big match Borgo-Brescello. Derby per Marzolara e Langhiranese

Sempre più nel vivo il girone A di Promozione che sta regalando un appassionante inseguimento al vertice della classifica. Il Bibbiano San Polo capolista è tallonato dalle due formazioni fidentine, alle prese in questo weekend con appuntamenti tanto interessanti quanto pericolosi.

Iniziamo il nostro tour dei campi analizzando per primo l’incontro che attende il Borgo San Donnino (25); la squadra biancoblù, attuale seconda forza al netto delle quattro vittorie consecutive arrivate in concomitanza del cambio tecnico che ha portato Voltolini in panchina, misurerà domani pomeriggio le proprie ambizioni stagionali nella sfida che vedrà ospite al “Ballotta” il Brescello (21). Anche i reggiani allenati da Piccinini stanno trascorrendo un buon momento di forma, tant’è che hanno risalito la china e ora sono in piena zona playoff, a sole 4 lunghezze da Montali e compagni. Un altro risultato pieno da parte del San Donnino suonerebbe come un chiaro segnale di avvertimento alle altre pretendenti al titolo e potrebbe convincere il presidente Magni a pesanti investimenti nel mercato dicembrino ormai alle porte.

La Fidentina (24) resta sempre la grande regina del campionato, ora ancor di più visto che è rientrato il grande bomber Luca Franchi, il quale assieme al capocannoniere Pasaro (raggiunta quota 10 marcature) può rompere gli equilibri in favore del gruppo di coach Montanini. Domani pomeriggio i granata dovranno disimpegnarsi al “Campagnoni” sul non facile campo del Luzzara (16), tra le cui fila milita l’ex Scappi; i reggiani galleggiano oltre la linea di sopravvivenza e una clamorosa riammissione nel gruppetto di testa potrebbe passare solo da una vittoria contro un’accreditata come quella di Fidenza.

Nel menù della tredicesima giornata ci saranno anche due scontri in salsa parmense. Quello tra Marzolara (19) e Carignano (19) può valere un posto al sole nella griglia playoff: entrambe sono appaiate in classifica e puntano al quinto piazzamento della Pontenurese, domani ospite del Bibbiano. Il campionato dei ragazzi di coach Savi è stato fin qui sorprendente, anche se ora serve un po’ più di continuità all'”Aoretti”, dove sono arrivati tutti e tre i ko collezionati dai biancoblù. Settimana esaltante per il Carignano che, dopo essersi sbarazzato della CastelMele nell’ultima giornata, si è guadagnato il pass per i quarti di Coppa Italia eliminando il Bibbiano San Polo, sconfitto a domicilio. Con i rientri di Dessena, Graziano e Konè i giallorossi saranno al gran completo, eccezion fatta per il lungodegente Biondi e l’acciaccato Orzi.
Derby fondamentale in chiave salvezza tra Langhiranese (6) e Basilicastello (12), due squadre che per motivi diversi hanno necessario bisogno di ottenere l’intera posta in palio. I grigiorossi, a secco dalla seconda giornata, devono stare attenti a far sì che il gap di tre punti dalla zona playout non aumenti ulteriormente; un successo di Tarasconi e soci potrebbe rimescolare le carte in tavola e metterebbe in pericolo i rossoblù allenati da Bizzi, che non vincono dal 21 ottobre e che devono uscire dalla crisi delle ultime giornate (3 ko di fila).

A proposito di salvezza, la sfida esterna contro la Castelnovese Meletolese (9) sarà un momento crocevia per il Real Val Baganza (6) in caduta libera: dopo 4 sconfitte consecutive i salesi devono tornare a muovere la classifica per non rimanere il fanalino di coda del girone. Sfida da brividi anche quella tra Noceto (14) e Bobbiese (9), due compagini che si stanno barcamenando nei bassifondi della classifica. I rossoblù stanno attraversando un buon momento e con 8 punti nelle ultime 5 gare si sono tirati fuori dai guai; per i trebbiassi del mister Piscina la tanto attesa prima vittoria è arrivata una settimana fa e ora la salvezza diretta è più alla portata. Il mister dei locali Cerri dovrà fare a meno dello squalificato Selloum (due turni di stop).

Infine la Viarolese (13) che a piccoli passi sta provando a lasciarsi il tredicesimo piazzamento. Domani gli azzurro-granata faranno visita al Montecchio (15): una sfida delicata che potrebbe rappresentare per i ragazzi di coach Pompini (squalificato, al pari del difensore Borchini) l’occasione di sorpassare una diretta concorrente. Osservato speciale, l’attaccante dei parmensi Gigi Gualtieri, volto noto dalle parti del “Notari”.

Fischio d’inizio su tutti i campi alle ore 14.30.

 

(In copertina, un momento del match Langhiranese-Viarolese 1-0 – ©Foto Luca C’è)

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi