Connect with us
 

Promozione

Anteprima Promozione: Colorno, primato da blindare. Borgo nel bunker del Carignano

Anteprima Promozione: Colorno, primato da blindare. Borgo nel bunker del Carignano

Nel girone A di Promozione ci si avvicina alla volata finale e il primo posto del Colorno (70) può esser blindato a doppia mandata se la truppa gialloverde sarà in grado di superare tra le mura del “Dorotea Sofia” i cugini della Biancazzurra (31) alla disperata ricerca di punti utili per tenere vivi i sogni di aggancio ai playout. Mission impossible o quasi per i sorbolesi, in caduta libera da 7 turni, nei quali sono arrivati solamente 2 pareggi: il Colorno di questo periodo sembra irresistibile e, soprattutto, segna a raffica a qualsiasi difesa gli si presenti contro. La squadra di mister Bernardi ha un vantaggio importante (+4) sul secondo posto del Felino (66) che, a sua volta, sarà impegnato in trasferta contro il Terme Monticelli (17) che ha già salutato tutti e che dal prossimo anno si ritroverà in Prima Categoria dopo decenni di palcoscenici di prim’ordine. Per le due squadre protagoniste della lotta al titolo gli impegni non sembrano troppo severi, ma i punti a disposizione diminuiscono domenica dopo domenica e i rossoblù di Garulli (domani in tribuna per squalifica, assieme al giovane difensore Ignazzitto, espulso contro il Montecchio domenica scorsa) devono augurarsi un passo falso della capolista prima dello scontro diretto del 6 maggio, che a questo punto rischia di diventare una formalità.

Nonostante si sia portata a una sola lunghezza del secondo posto sul podio, la Piccardo Traversetolo (65) ha da tempo la testa sulle semifinali di Coppa Italia: se nel match di ritorno, in programma mercoledì, non perderanno dinnanzi al Fabbrico, i gialloneri potranno quasi certamente brindare all’Eccellenza, visto che l’altra probabile semifinalista (il Medicina) ha già vinto in largo anticipo il suo girone. In caso di promozione in Eccellenza tramite la Coppa, ricordiamo che la Piccardo eviterebbe di disputare i playoff. Intanto per Margini e compagni domani c’è l’appuntamento casalingo con la Medesanese (37) assetata di punti e vogliosa di mettersi alle spalle il rischio concreto dei playout. Complici le tante assenze (Opoku e Ferretti appiedati dal giudice sportivo) e l’imminente appuntamento in Coppa, Dall’Asta potrebbe varare il turnover; mister Benedetto invece si affiderà all’esperienza e alla qualità di Ruffini e Guida, ma perderà in mezzo al campo un elemento di spessore come Guasti, squalificato.

Da seguire la sfida del “Padovani” tra il Carignano (42) e il Borgo San Donnino (50), le due squadre parmensi che assieme al Colorno si sono distinte per i punti fatti nel 2018. I giallorossi hanno ottenuto 23 punti in 10 partite, nelle quali hanno perso solamente contro la Piccardo lo scorso 18 febbraio, data dell’ultimo ko: da allora i ragazzi di Brandolini hanno aperto una serie utile di risultati pari a 7 giornate che li ha condotti lontano dalle sabbie mobili. Ancor più sorprendente il commino dei fidentini, in serie utile da 11 turni (con 27 punti all’attivo) e imbattuti dallo scorso 21 gennaio. Non sarà facile per bomber Montali, capocannoniere del torneo con 20 reti, bucare la porta di Dessena, che è il portiere che tra le mura amiche ha subito meno gol (appena 9). Squalificato Gratis tra i locali.

Servono risposte dalla Langhiranese (36) che ha trascorso una settimana a dir poco burrascosa, iniziata con l’esonero di Paoletti poi clamorosamente rientrato grazie all’intervento dei giocatori, i quali hanno convinto la società a cambiare idea. La Benemerita, che dal 14 gennaio ad oggi ha messo in cassaforte la miseria di 5 punti, cercherà il riscatto nella sfida casalinga contro un Gotico Garibaldina (47) senza più obiettivi e con la testa ormai in vacanza. Lo dimostrano i numeri della squadra di mister Mazza, che nelle ultime 5 ha perso 4 volte e pareggiato soltanto a Marzolara.

A proposito di Marzolara (40), all'”Amoretti” la terribile truppa della val Baganza proverà a fare l’ultimo scatto verso la salvezza diretta contro un Noceto (41) che ancora non può stare tranquillo. Momento di forma migliore per i biancoblù, reduci da un trittico di risultati positivi, che però dovranno sopperire all’assenza pesante in attacco di Bruschi; nocetani rinvigoriti dal successo scaccia-crisi contro il Brescello, ma orfani del difensore Bellini, che pare essersi seriamente infortunato (di nuovo) al ginocchio. A lui e al Noceto, nelle prossime settimane, servirà una buona dose di fortuna.

Il fortino “Unicef” potrebbe rivelarsi il fattore in più per la seconda miracolosa salvezza consecutiva della Viarolese (40). I ragazzi di Fabbi sono molto vicini ad evitare i playout, ma prima dovranno superare l’ostacolo rappresentato dal Montecchio (41), altra compagine in lotta per evitare di ripiombare nella zona calda della classifica.

Chiude, infine, il recap della trentaduesima giornata di campionato la sfida tra Brescello (49) e San Secondo Parmense (11): entrambe non hanno più nulla da chiedere ai propri cammini e, considerata la facilità con cui la formazione bianconera tende a incassare reti, potremmo aspettarci un pomeriggio all’insegna degli schemi saltati e delle facili goleade.

Fischio d’inizio alle ore 15.30 su tutti i campi.

(Un momento di B.go S. Donnino-Terme Monticelli 3-1 del 31^ turno – ©Foto Renzo Bellini per www.borgosandonninofc.it

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi