Connect with us
 

Promozione

Anteprima Promozione: la Fidentina “tifa” il Borgo. Viarolese, sfida salvezza

Anteprima Promozione: la Fidentina “tifa” il Borgo. Viarolese, sfida salvezza

Anche le squadre del girone A di Promozione si stano preparando al tour de force che le attende nel giro di pochi giorni: in una settimana ci saranno ben 9 punti in palio da raccogliere. Chi ci riuscirà o chi ci andrà maggiormente vicino potrà dare una svolta alla propria stagione. Il nono turno di campionato prevede pochi derby parmensi (appena due), ma ci sono molte sfide interessanti in programma. Anche perché, in settimana, i temi di discussione non sono mancati.

Partiamo con la capofila delle compagini del nostro territorio, quella Fidentina (17) che rimane sempre sulla scia del Bibbiano e che, forte del suo secondo posto, scruta attentamente quello che avviene alle sue spalle. Dopo la non facile trasferta di Bobbio, contro il ritrovato undici trebbiense allenato da mister Piscina, i granata saranno attesi da un altro match con avversaria una squadra di bassa classifica: al “Ballotta” arriverà il Real Val Baganza (6), reduce da 2 risultati di parità consecutivi che hanno mosso le acque in fondo alla classifica. Per i salesi – che si presenteranno con gli avanti Pellacini e Zanardi non al top della forma fisica – l’obiettivo sarà salvare la pelle, considerato il magic moment del “re Mida” Pasaro, capocannoniere con 6 centri, e più in generale di tutta la truppa di mister Montanini.

La Fidentina, per provare a salire sul primo gradino del podio già da questo turno, dovrà però tifare (almeno per stavolta) per i cugini rivali del Borgo San Donnino (13), che saranno ospitati proprio dal Bibbiano San Polo (20) capolista. La settimana è stata particolarmente delicata per Spanu e compagni, visto che all’improvviso hanno dovuto digerire la “zamparinata” del presidente, che ha optato per l’esonero di mister Bertani, nonostante i buoni risultati ottenuti. Per il nuovo coach fidentino, Roberto Voltolini, sarà subito una sfida da amarcord, visto che in quel di Bibbiano (dove ha allenato per tre anni, dal 2009 al 2012) ha scritto pagine importanti della propria carriera e della storia del club reggiano. Non aspettiamoci stravolgimenti nello schieramento iniziale, però: il San Donnino proseguirà sulla falsa riga di come lo avevamo già visto con la precedente guida tecnica.

Match di cartello anche quello tra Castellana Fontana (12) e Carignano (13), due squadre che hanno tutte le carte in regola per inserirsi stabilmente in zona playoff. Ai piacentini, staccati di una sola lunghezza, manca un po’ di continuità (3 vittorie, 3 pari, 2 sconfitte) rispetto ai parmensi che ne hanno pareggiata una in più e persa una in meno. Il Carignano è in serie positiva da oltre un mese, ma ha impattato le ultime 3 gare, non riuscendo a dare l’accelerata voluta alla propria classifica; inoltre, mister Delmonte deve trovarsi a fare la conta a causa di qualche infortunato di troppo. Al già indisponibile Volponi ora s’è aggiunto pure Biondi, che ne avrà per un po’. Out pure il difensore Orzi, ma rientra dall’inizio il fantasista Lauriola.

Interessante il pomeriggio dell'”Amoretti” dove nel fortino di casa il Marzolara (14) testerà le proprie ambizioni stagionali contro un Brescello (11) sin qui deludente e ancora distante dai posti playoff. Il team della val Baganza cercherà di sorprendere ancora una volta per riuscire nell’ennesimo colpaccio stagionale. La classifica, però, ora suggerisce che il +6 sulla tredicesima è oro che cola e questo f felice mister Savi, che pensa solo alla salvezza. Tra gli ospiti fuori per squalifica il centrale Coli.

Passiamo ora in rassegna gli altri match della nona domenica di campionato, match in cui le parmensi saranno chiamate a sfide salvezza già decisive.
C’è tanta attesa e curiosità per capire che effetto avrà fatto alla Langhiranese (4) l’addio di Paoletti e la promozione in panchina dei vice Gussoni e Magnani (in attesa della nomina di un nuovo allenatore, chissà). Il momento per i griorossi, fanalino di coda assieme alla Bobbiese, è davvero critico e il derby sul campo del Noceto (7) è di quelli che possono valere la stagione. La classifica non è troppo rassicurante nemmeno per i rossoblù, che comunque a furia di pareggi (4 nelle ultime 5) stanno trovando solidità e continuità. Finché, però, Provenzano e Ruffini non recupereranno del tutto sarà difficile vedere i rossoblù lontano dalle acque più calde. Tra gli ospiti assenti sicuri Urbano e Tarasconi, appiedati dal giudice sportivo rispettivamente per uno e tre turni.

Il sorprendente Basilicastello (11) di questo primo scorcio di stagione affronterà la trasferta di Montecchio con la consapevolezza di chi ha 2 punti in più in classifica, nonostante obiettivi e possibilità ben diversi rispetto a quelli dei reggiani. La saggezza di un mister esperto come Bizzi e la spensieratezza del gruppo rossoblù sono state le armi in più che hanno consentito a Biagini e soci di stare alla larga dalle ultime posizioni. Quella del “Notari” potrebbe essere una sfida verità per testare la consistenza del team di Basilicanova.

Ultimo ma non per importanza l’impegno della Viarolese (8), altra squadra che di recente ha cambiato guida tecnica. Stefano Pompini, dopo aver accolto a braccia aperte il pari col Carignano, cercherà i primi tre punti della sua gestione in trasferta contro la Castelnovese-Meletolese (7): la nuova gestione (con Vinceti che ha preso il posto di Orlandini) sembra aver dato i primi buoni esiti anche a Miftah e soci, che sette giorni fa hanno strappato un buon 2-2 al Brescello. Dalle parti di Viarolo si augurano che bomber Gualtieri (2 gol) incominci a diventare più prolifico sotto porta per far volare la squadra di strada Cornazzano in luoghi più tranquilli e meno perigliosi di quelli che l’attuale classifica dice.

Il ritorno in vigore dell’ora solare riporterà al campo tutti gli appassionati subito dopo il pranzo domenicale: fischio d’inizio ore 14.30 su tutti i campi.

 

(In copertina, l’undici della Viarolese contro il Carignano – ©Foto SportParma di Lorenzo Fava)

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi