Connect with us
 

Promozione

Anteprima Promozione: la giornata dei big match, Bibbiano-Fidentina e Borgo-Carignano

Anteprima Promozione: la giornata dei big match, Bibbiano-Fidentina e Borgo-Carignano

Il campionato di Promozione (girone A) si è aperto soltanto una settimana fa, ma è già entrato nel vivo: il secondo turno regala partite di cartello per l’alta classifica.

Inevitabile dire che la sfida tra Bibbiano (3) e Fidentina (1) sarà la più attesa da un’intera estate a questa parte: le due formazioni, già avversarie nella passata stagione in Eccellenza, dopo le amare retrocessioni, sono le candidate più accreditate per la lotta al primo posto. Probabilmente assisteremo a un testa a testa che si protrarrà sino alle ultime giornate, ma intanto il confronto di domani pomeriggio in programma al “Bedogni” ci dirà quale delle due contendenti è più rodata dopo la preparazione estiva. I granata vorranno lasciarsi alle spalle le amarezze della stracittadina col Borgo San Donnino, con la vittoria sfumata al fotofinish e gli strascichi polemici di cui vi avevamo parlato a inizio settimana. Vedremo se mister Montanini, ancora (e per molto) senza bomber Franchi, confermerà il giovane il tridente Ferretti-Terranova-Pasaro e, soprattutto, se inserirà dal primo minuto Mariniello (tenuto in naftalina contro il Borgo) sulla linea dei mediani.

Altro appuntamento molto atteso sarà San Donnino-Carignano, una sfida che sicuramente riproporrà anche a distanza durante la stagione per la corsa ai playoff. Si tratta di due squadre che si sono rinforzate in estate e che puntano a stabilizzarsi nelle posizioni nobili della graduatoria. Al “Ballotta” i fidentini del Borgo San Donnino (1) potranno contare anche sul nuovo arrivo D’Urso, tesserato in settimana dopo l’ultima stagione al Felino (da cui si era svincolato): con il suo arrivo mister Bertani, ora, si trova ad avere una squadra che non può proprio nascondere più le proprie ambizioni. Out nei borghigiani gli squalificati Marchignoli e Scaffardi. Nel Carignano (3), vincente al debutto, i nodi da sciogliere riguardano il centrocampo e il posto in attacco conteso tra Fiordelmondo e Volponi.

Partita accattivante anche quella del “Noce”, dove il Noceto (3) padrone di casa ospiterà la Castellana Fontana (0). Forti di un positivo esordio, bagnato con una preziosa vittoria esterna, i rossoblù arrivano con un morale decisamente alto all’appuntamento, ma Ferri e compagni sanno che di fronte si troveranno una della squadre più forti del girone. I piacentini, nati in estate dalla fusione dei due club di Castel San Giovanni, hanno investito molto sul mercato (bomber Cossetti, tanto per fare un esempio) e sono più agguerriti che mai. Specialmente dopo aver perso la prima.

Sfida contro una piacentina anche per il Basilicastelo (1): l’undici allenato da mister Bizzi riceverà al “Furlotti” di Basilicanova la neopromossa Bobbiese (0). La squadra neroverde, proveniente dal girone A di Prima Categoria, è ancora una realtà tutta da scoprire per le parmensi: sarà perciò un avversario da prendere con le pinze, specialmente per la giovanissima squadra rossoblù, che all’esordio ha ben impressionato contro la Viarolese.

A proposito di Viarolese (1): gli azzurro-granata si sarebbero aspettati un avvio da tre punti, ma a posteriori hanno accettato di buon grado il pari di una settimana fa. Domani pomeriggio mister Bacchini e i suoi ragazzi saranno di scena al “Pertini” in casa di una Langhiranese (0) che vorrà conquistare i primi punti della stagione. I grigio rossi, che per un tempo avevano ingabbiato il Carignano, dovranno essere più incisivi sotto porta: e domani non avranno nemmeno Faelli, espulso sette giorni fa.

Chiudono il menù del secondo turno gli incontri casalinghi di Marzolara (3) e Real Val Baganza (0): i biancoblù allenati da Savi, dopo aver espugnato il campo di Luzzara, proveranno a far valere il fattore “Amoretti” contro il Gotico Garibaldina di Mazza, che non ci sta a fare la comparsa anche in questa annata. Per quanto riguarda la squadra di Sala Baganza, invece, l’avversario di turno sarà proprio il Luzzara, poco convincente nel precampionato e alla prima; Bianchi, allenatore del RVB, ha avuto buone indicazioni dalla sfida (persa in extremis) con la Pontenurese, anche se in settimana la sua squadra è incappata in un brusco e pesante scivolone in amichevole contro il Vicofertile.

Fischio d’inizio, su tutti i campi, alle ore 15.30.

 

(In copertina, uno scatto del match Bibbiano-Castellana – ©Foto Massimo Bersani per ASD Castellana Fontana)

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi