© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Promozione

Anteprima Promozione: San Secondo per il riscatto, Monticelli per la conferma

Anteprima Promozione: San Secondo per il riscatto, Monticelli per la conferma

In un weekend clamorosamente segnato dalla pioggia e dal maltempo, in quel di San Secondo si attendono schiarite e un cielo nuovamente sereno. La stagione del Tonnotto San Secondo (0), subito eliminato dalla Coppa Italia e “rullato” nel derby dalla Viarolese all’esordio, non è iniziata sotto i migliori auspici: gli uomini di mister Fabbi vogliono subito invertire la rotta. Domani pomeriggio i bianconeri dovranno superarsi per avere la meglio della quotata Pontenurese (0), altra grande delusa dopo la prima di campionato: domenica scorsa i piacentini sono andati ko in casa col Monticelli.
Spera nel riscatto anche il Carignano (0) che, dopo essersi leccato le ferite per lo sfortunato ko interno col Salso, giocherà in trasferta contro il neo promosso Vigolo Marchese (0). La sfida si disputerà a Piacenza sul campo sintetico “Puppo B” di via Anguissola. I piacentini sono un’incognita per la Promozione, ma non dovranno essere sottovalutati visto che hanno conquistato a mani basse l’ultimo girone A di Prima Categoria. Cercherà punti anche la Langhiranese (0), ma avrà vita dura al “Morelli” contro il più forte Brescello (3). L’avvio di stagione dei grigiorossi è già tormentato dagli infortuni: oltre al lungodegente Mercadanti, mancherà anche il giovane Sutera (stiramento). Squalificato, invece, mister Bizzi fino all’11 settembre.

Andrà a caccia di conferma, al contrario, la new entry Terme Monticelli (3) che bagnerà la prima casalinga al “Riva” nel derby con il Noceto (0), fermo al palo. I biancoblù sono reduci dal sorprendente successo in casa della Pontenurese, mentre i rossoblù hanno perso di misura contro il Brescello. Sarà un match da tripla, ma l’assenza del grande ex Luca Ferretti (squalificato per tre turni) potrebbe farsi sentire nell’attacco di mister Cerri.
Derby mai visto al “Francani”, dove il Salsomaggiore (3) ospiterà per la prima volta nella sua storia il Basilicastello (0) allenato da Colacicco. Sarà un interessante incontro tra una formazione che ambisce a una pronta risalita e un’altra che inseguirà in tutti i modi il sogno salvezza. Termali orfani del difensore Morigoni (out per squalifica); per gli ospiti seconda sfida consecutiva contro una big, dopo l’esordio da incubo contro la Fidentina (3). Proprio i granata saranno impegnati al “Ballotta” in un inedito derby della via Emilia contro l’Alsenese (3) che ha esordito in Promozione espugnando il “brutto” campo di Montecchio: sarà un match tutto da scoprire e su cui sarà curiosa l’interpretazione del «fattore ex», con i neo piacentini Franchi e Costa che hanno smesso la casacca fidentina nel corso della sessione estiva del mercato.

Turno interno per il Pallavicino (3), pronto a sfidare un Gotico Garibaldina (1) ancora tutto da decifrare. I bussetani, rinfrancati dal successo di sette giorni fa, hanno trovato un rinforzo importante come quello di D’Urso nelle ultime ore del mercato (clicca qui). Nei blues squalificato Fadini, che però ha già interrotto la sua avventura e che farà ritorno al Corona.
Trasferta in terra reggiana, invece, per la Viarolese (3) che ha iniziato col botto la stagione, annichilendo il Tonnotto in un sentito derby. Il team granata giocherà sul campo di un Montecchio già sconfitto all’esordio e desideroso di schiodare lo zero dalla voce “punti”. Domenica da ex per bomber Gualtieri e per il baby Ganassi, arrivato a Viarolo proprio dalla Juniores dei reggiani e già in gol sette giorni fa.
Ultima, ma non per importanza, la prima partita del Sorbolo (1) in Promozione nel suo “Camp Nòv”. I rossoblù, che durante l’annata condivideranno l’impianto con il Lentigione, alle ore 17.30 sfideranno la forte Castellana Fontana (3), che ha vinto la prima partita. Indisponibile per i parmensi il classe 2001 Vecchiattini, stoppato dal giudice sportivo.

Eccezion fatta per la sopracitata partita del Sorbolo, tutte le altre gare in programma avranno inizio a partire dalle ore 15.30.

 

(In copertina, la foto di squadra del Noceto nella partita di Brescello – Foto ASD Noceto)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione