Connect with us
 

Promozione

Anteprima Promozione: sfida da capogiro per il Marzolara. Carignano, ecco la Bobbiese

Anteprima Promozione: sfida da capogiro per il Marzolara. Carignano, ecco la Bobbiese

Procede senza soste anche il campionato di Promozione. Se si guarda la classifica del girone A non si possono non notare alcune posizioni sorprendenti.

Fa scalpore, ad esempio, il secondo piazzamento del sin qui ottimo Marzolara (9) che, nonostante qualche defezione di troppo, ha saputo vincere ben 3 gare su 4, andando al tappeto solamente al cospetto del Gotico Garibaldina. Un avvio simile era certamente in atteso alla vigilia del campionato per mister Savi, il quale ora si trova a preparare una sfida che vale il primato: domani pomeriggio sul campo dell'”Amoretti” sbarcherà il Bibbiano San Polo (12), capolista a punteggio pieno. L’undici di mister Paolo Beretti – che può vantare in rosa vecchie conoscenze del calcio parmense quali Margini, Pioli, Tognoni, Mantelli e Bedotti – ha iniziato il torneo con una marcia inarrestabile. Ma attenzione all’ostico catino di Marzolara, dove qualsiasi squadra rischia sempre di lasciarci le penne.

Trasferta non facile per il Borgo San Donnino (8), che proverà a conservare la propria imbattibilità al “Compagnoni” dinnanzi al redivivo Luzzara (7); le vittorie su Noceto, prima, e Montecchio, poi, hanno ridato verve alla compagine reggiana, dopo un avvio un po’ apatico. Il San Donnino dell’implacabile bomber Montali, però, ha tutti i favori del pronostico dalla propria parte: la vittoria sulla Castellana Fontana è stata un chiaro manifesto programmatico delle intenzioni bellicose della compagine fidentina, intenzionata a giocarsi le proprie chance di salire in Eccellenza.

A proposito di Fidenza, l’altra squadra del comune borghigiano, la Fidentina (7), dopo aver ottenuto due successi preziosi che le hanno permesso di iniziare a carburare, non dovrà interrompere la propria rincorsa al primo posto. La compagine guidata da mister Montanini, se vorrà rendersi insidiosa nel testa a testa a distanza col Bibbiano, dovrà uscire indenne dalla sfida casalinga contro la scorbutica Pontenurese (8). Due successi e altrettante pareggi hanno caratterizzato il buon avvio di stagione del team della val Nure, che arriverà al “Ballotta” priva dell’infortunato Bongiorni e dello squalificato Issah. Riflettori puntati sui due grandi ex di questa sfida: tra i padroni di casa il trequartista Thomas Terranova (uno degli artefici della promozione della passata stagione dei piacentini), tra gli ospiti Rocco Dattaro, protagonista in granata nel biennio 2014-2016.

Sfida tra le province di Parma e Piacenza anche al “Padovani”: il Carignano (7) riceverà l’enigmatica Bobbiese (1), partita malissimo, ma capace di costringere al pari la Pontenurese nel derby del precedente turno. I parmensi allenati dal tecnico Delmonte cercano continuità dopo la vittoria, non senza palpitazioni finali, in quel di Basilicanova: per superare l’ostacolo di questa domenica non ci sarà bomber Volponi, out per infortunio. Al suo posto, dal primo minuto sembra scontata la presenza di Biondi, con i “soliti” Lauriola e Fiordelmondo pronti a creare azioni pericolose sugli esterni.

Spostandoci nella parte destra della classifica non possiamo non dare rilievo alla sfida salvezza tra Montecchio (0) e Noceto (4): vera delusione di questo inizio stagione, la compagine reggiana è già di fronte ad una sfida cruciale per il futuro. Quantomeno quello di mister Gussoni, che con questo score non può stare di certo tranquillo. Nel tentativo di aggiungere elementi alla rosa per sopperire alle numerose defezioni, il ds Boni ha tentato un disperato acquisto sul mercato, quello dello svincolato Lucchini (ex Carignano): vedremo se il terzino sarà già in campo contro i rossoblù di mister Cerri, che da par suo dovrà reinventarsi il reparto offensivo. Ruffini sarà out per squalifica, mentre Provenzano non sembra ancora pronto. Ferri e soci hanno vinto solo alla prima giornata, proprio contro un’altra reggiana, la Castelovese Meletolese.

Castel.Mele. (3) che si darà battaglia contro il Basilicastello (4) in una partita che mette già in palio preziosi punti salvezza. I reggiani possono contare sull’esperienza e la classe di Hicham Miftah, mentre i parmensi faranno della freschezza e della spensierata gioventù le loro armi migliori. Vedremo se i ragazzi di coach Bizzi avranno superato lo shock del rigore fallito all’ultimo istante e costato il pari nella partita dell’ultimo turno.

Naviga in cattive acque anche la Langhiranese (3), reduce da due pesanti ko. Nella trasferta in terra piacentina al campo “Levoni” contro il gotico Garibaldina (7), i grigiorossi dovranno fare a meno del difensore Bottioni e pure del mister Paoletti: entrambi sono stati squalificati dal giudice sportivo (il coach addirittura fino al 28 ottobre). A concludere questa importante serie di partite salvezza non poteva non esserci un derby parmense, l’unico in programma nella quinta giornata d’andata. All'”Unicef” la Viarolese (3) – ancora alla ricerca della prima gioia da 3 punti, ma reduce dal positivo pari strappato al più quotato Brescello – dovrà fare i conti con un Real Val Baganza (4) affamato più che mai, dopo esser rimasto a bocca asciutta nell’acceso scontro con il Marzolara, andato ai cugini biancoblù. Nel team salese potrebbe mancare il bomber Pellacini, non al meglio: per l’eventuale sostituzione è forte la candidatura del classe ’99 Campanini, il quale, però, dovrebbe essere in campo pure con la formazione Juniores questo pomeriggio.

Fischio d’inizio per tutti i match alle ore 15.30.

 

(In copertina, un momento di Basilicastello-Carignano 0-1 – Foto US Carignano ASD)

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi