Connect with us
 

Promozione

Borgo San Donnino-Fidentina: derby, gol e solidarietà

Borgo San Donnino-Fidentina: derby, gol e solidarietà

È finito in pareggio il tanto atteso derby di Fidenza, giocato domenica al “Ballotta” tra Borgo San Donnino e Fidentina. L’1-1 lascia invariate le distanze in classifica e mantiene i sogni di gloria delle due società, che vogliono raggiungere l’Eccellenza. Ha regnato l’equilibrio e nessuno è riuscito a prevalere; ma nella stracittadina borghigiana è stata la solidarietà la grande protagonista.
Infatti, la somma ricavata dall’evento (che prevedeva un ingresso gratuito con libera offerta) è stata donata all’Ospedale Bambin Gesù di Roma, per aiutare Sebastian, piccolo calciatore fidentino tesserato per il Team Borgo, a vincere la sua partita più importante. La donazione dovrebbe aggirarsi attorno alla cifra di 4.300 euro.

Una buona azione, degna di sottolineatura, quella promossa dall’assessore comunale Davide Malvisi e dai due club del paese, che hanno chiamato a raccolta tutti i tifosi fidentini, ottenendo grandi consensi.
La “domenica della solidarietà” non si è fermata qui. Il pubblico presente in gran numero sugli spalti e i due club hanno anche tributato con affetto un omaggio alla memoria del compianto presidente della Fidentina Nino Rastelli, scomparso il 29 dicembre scorso.
San Donnino e Fidentina rivali in campo, ma uniti per una domenica da valori che vanno oltre lo sport.

Facciamo, ora, parlare le immagini arrivate dallo stadio “Ballotta”. La fotogallery è a cura di Marco Palmucci (foto per Fidentina As).

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione