© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Promozione

Fidentina: confermati gli arrivi dei giovani Dimilta e Miceli

Fidentina: confermati gli arrivi dei giovani Dimilta e Miceli

La Società AS Fidentina dà il benvenuto ai giovani Carmine Vincenzo Dimilta ed Emanuele Miceli che si uniranno alla squadra allenata da mister Montanini per disputare il prossimo campionato di Promozione.

Per Dimilta, prodotto del vivaio del Fidenza e proveniente dal Borgo San Donnino, si tratta di un ritorno dopo aver disputato in maglia granata la seconda parte della stagione 2016-2017. “Più che ritorno si tratta di una rivincita personale – le prime parole di Vincenzo –  due anni fa mi sono infortunato con la Fidentina e non ho avuto modo di dimostrare le mie qualità in campo, però quest’anno metterò tutto me stesso al fine di fare bene per me personalmente, ma soprattutto per il gruppo e la società. Da questa avventura mi posso aspettare solo il meglio per la squadra e la società, poi quel che sarà… sarà”. Attaccante classe 1999, Dimlita si definisce “giocatore che dà tutto per questo sport e per le persone che mi stanno accanto, mostrando altruismo per la squadra e massimo rispetto”.

Emanuele Miceli, difensore esterno nato il 5 luglio del 2000, proviene da un biennio nella Juniores Nazionale del Lentigione, di cui è stato il capitano nella scorsa stagione. Formatosi nelle giovanili di Juventus Club Parma e Sorbolo, Emanuele ha così commentato la sua decisione di trasferirsi alla Fidentina: “Dopo 2 anni di juniores al Lentigione mi aspetto un calcio molto maschio e duro, ma sono sicuro di poter far bene, perché mi dedicherò seriamente al progetto Fidentina … le mie caratteristiche più importanti sono la corsa e la determinazione, sono un ragazzo umile, ma ambizioso e sono contento di poter far parte di questa società!”

 

(Nella foto, Carmine Vincenzo Dimilta, a sinistra, e Emanuele Miceli, a destra, in maglia Fidentina)

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione