SEGUICI SUI SOCIAL

Promozione

Focus Promozione: Langhiranese travolgente, exploit Felino, derby al Carignano

Focus Promozione: Langhiranese travolgente, exploit Felino, derby al Carignano

Grande partenza della Langhiranese, la squadra di mister Paoletti è stata travolgente rifilando 6 sberle al San Secondo (3 gol per tempo). Una grande dimostrazione di forza che porta la firma di Aracri, Tazzioli e Rispoli nei primi 45 minuti; Gennari, Toska (autogol) e Bottioni nella ripresa. Di Modafferi su rigore il gol della bandiera di un San Secondo che ha dimostrato grossi limiti nel reparto difensivo.
Esordio con vittoria anche per la matricola Felino che dopo l’exploit in Coppa con la Viarolese si è ripetuto anche oggi, sul campo del Fontana Audax: il gol vittoria porta la firma di Delnovo. Partita combattuta ma gestita bene dagli uomini di Pioli che confermano di essere ambiziosi in una buona condizione.
Parte col piede giusto anche il rinnovato Carignano che si aggiudica il derby con il Monticelli per 2-0. Partita convincente e reparto avanzato in grande spolvero, la squadra di mister Barbarini ha chiuso la pratica in 9 minuti, con i gol di Pin (34′) e Volponi (34′). Non sono mancante le tensioni, ma la vittoria è limpida.
Se Carignano, Felino e Lannghiranese sono partite col piede giusto, altrettanto non si può dire delle altre parmensi.
Il Colorno si è ritrovato sotto di un gol contro il Montecchio, ma a fine primo tempo è riuscito ad acciuffare il pari con Riccardi. Inutili gli sforzi del secondo tempo, alla fine è 1-1.
Stecca la prima anche la Piccardo Traversetolo che non va oltre lo 0- contro la neopromossa Castellana. Partita sempre in bilico, con frequenti capovolgimenti di fronte, entrambe le squadre hanno avuto le loro occasione per segnare, come il palo interno colpito dalla Piccardo, dopo una punizione di Margini.
Pari a reti bianche anche tra Medesanese e Viarolese, sebbene le occasioni non siano mancate, ma alla fine hanno prevalso entrambe le difese e i due portieri protagonisti di un paio di interventi degni di nota.
Il Borgo San Donnino acciuffa il pari in extremis a Brescello, grazie ad un gol di Cortesi al 90′ che risponde al vantaggio dei padroni di casa firmato da Ouaden (57′).
Si sveglia tardi il Noceto a cui non basta il gol nel secondo tempo di Maccagni (60′), per recuperare la doppietta del primo tempo di Cremona che ha consentito ai padroni di casa del Gotico Garibaldina di imporsi per 2-1.
Infine MarzolaraBiancazzurra 1-0: decide una rete di Bruschi.
Prime indicazioni utili e qualche sorpresa, il campionato di Promozione è appena iniziato, per le sentenze è ancora troppo presto.

 

(Nella foto un momento del derby tra Langhiranese e San Secondo terminato con un rotondo 6-1 per i padroni di casa – Foto Facebook Langhiranese)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Promozione