SEGUICI SUI SOCIAL

Promozione

Focus Promozione: rimonte da brividi per Felino e Piccardo, risorge il Carignano

Focus Promozione: rimonte da brividi per Felino e Piccardo, risorge il Carignano

Dodicesima giornata d’andata con qualche brivido per corazzate del girone: bene il Felino e la Piccardo, inciampa in casa il Colorno.

Ha dovuto sudare più delle sette camicie oggi il Felino contro il Borgo San Donnino. Va in vantaggio la capolista su autogol, ma poi subisce la rimonta degli ospiti. Solo nel finale il Felino viene a capo di una partita tutta in salita. Non è bastata al Colorno una doppietta di Del Porto nel primo tempo. La squadra di Bernardi subisce un uno-due ad inizio ripresa e fino al 90′ il Noceto si rivela un’avversario insuperabile. Ritorna alla vittoria la Langhiranese sul difficile campo del Marzolara. Dopo un primo tempo molto tirato ed equilibrato, gli ospiti alzano il ritmo nella ripresa e trovano i tre punti a venti minuti dal termine grazie ad un gol di Aracri. Successo esterno anche per la Piccardo, che vince per 2 a 1 sul campo della Viarolese, che incassa così la seconda sconfitta consecutiva dopo quella di domenica scorsa a Salsomaggiore. Il bunker del Fontana Audax risulta inespugnabile per la Medesanese, che torna con un punto dalla terra piacentina dopo un combattutissimo 2 a 2. Sembra avere finalmente trovato il passo giusto il Brescello, che dopo avere battuto nettamente domenica scorsa la Langhiranese, oggi ha inflitto un pesante 3 a 1 al Gotico. Il Carignano ha vinto nettamente per 3 a 0 il derby salvezza contro il San Secondo, ora più che mai ancorato verso il fondo della classifica. Non è andata meglio al Monticelli, che oggi ha perso in casa per 0 a 1 contro la Castellana. Con 2 punti dopo 12 partite, la strada del Monticelli verso un’ipotetica salvezza si fa sempre più stretta. Molto male oggi anche la Biancazzurra, che non ha rinnovato il successo di domenica scorsa contro il Felino: oggi il Montecchio si è imposto di misura e la Biancazzurra è precipitata al terz’ultimo posto scavalcata dal Brescello.

Anche questa domenica ha confermato che questo campionato è ancora tutto da scrivere. Le aspiranti corazzate camminano ma non corrono. Tutti i giochi sono ancora aperti.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Promozione