© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Promozione

Terme Monticelli, il nuovo mister è Piscina: «Volevo ricominciare»

Terme Monticelli, il nuovo mister è Piscina: «Volevo ricominciare»

Il Terme Monticelli ha trovato il nuovo allenatore per la stagione2019/2020. A guidare Fisicaro e soci nel nuovo campionato di Promozione ci sarà Alessandro Piscina, sostituto di Stefano Peraddi che, dopo la conquista dei playoff di Prima Categoria, ha rinunciato all’incarico per motivi personali. La notizia verrà ufficializzata nelle prossime ore dalla società del presidente Renzo Ferrari, ma l’accordo tra le due parti è già stato trovato ed è totale. La conferma alla redazione di SportParma è arrivata nella serata di ieri proprio dall’ex allenatore di Sampolese, Carpineti, Carignano, Pallavicino e Bobbiese.

«Negli ultimi dieci giorni mi sono arrivate alcune telefonate, tra cui quella del Monticelli – ha spiegato Piscina – ed è stata avviata una trattativa fin da subito seria; motivo che mi ha spinto ad accettare, nella giornata di sabato, la proposta del ds Marchini. Ringrazio la società per la disponibilità e, soprattutto, per l’opportunità che mi dà di poter allenare dall’inizio».
L’ultima annata alla guida dei piacentini della Bobbiese, iniziata ad ottobre da subentrante e culminata con un’amara retrocessione ai playout, ha lasciato in Piscina ricordi contrastanti: «Purtroppo la retrocessione ancora non l’ho mandata giù… Ma alla Bobbiese sono stato benissimo – ha specificato il mister parmigiano – e ho conosciuto una società eccezionale. Nonostante il risultato negativo del campo, ci siamo lasciati in ottimi rapporti». Piscina, che nel 2016/2017 vinse il girone A di Promozione stabilendo il record di punti (82) con il Pallavicino, ricomincerà da un progetto nuovo, quello del Monticelli, che potrà toccare con mano fin dal primo giorno di preparazione. «Non vedo l’ora di iniziare: volevo ricominciare una nuova esperienza e sono contento di farla in questa piazza». L’obiettivo? «Proveremo a centrare la salvezza».
La dirigenza si metterà al lavoro per regalare al nuovo mister i rinforzi mirati che potranno rendere ancor più competitiva la rosa attuale. In attesa dei primi acquisti, il club biancoceleste proverà ad allestire anche la formazione Juniores – che manca dal ’15/’16 – in collaborazione con una società di Parma (si parla di Audace e di Paradigna).

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione