Connect with us
 

Calcio Dilettanti

FOCUS ECCELLENZA: la Fidentina punisce il Colorno allo scadere, pari interno per il Salso

FOCUS ECCELLENZA: la Fidentina punisce il Colorno allo scadere, pari interno per il Salso

Decisamente combattuta questa prima domenica d’autunno per le parmigiane d’Eccellenza: la Fidentina si impone allo scadere sul Colorno; pareggio interno per il Salsomaggiore contro l’Axys.
La Fidentina ha battuto per 1 a 0 il Colorno allo Stadio Ballotta. I padroni di casa si presentano in campo con una difesa d’emergenza: con Spagnoli infortunato e Melegari squalficato, l’allenatore Mazza schiera difensori centrali Ruffini e Talignani. La gara inizia a ritmo elevato, con la Fidentina in avanti. Pasaro è molto attivo sulla destra in appoggio a Ierardi. Fanno buona guardia a centrocampo Mattia Bovi e Mariniello. Dopo il quarto d’ora viene fuori il Colorno. Mattia Bovi tira alto e al 18′ Scaramuzza impegna Ghiretti in una non facile parata. Traorè e Scaramuzza appoggiati da Canino mettono spesso alle corde la difesa granata. Al 22′ un contropiede di Pasaro fa tremare la retroguardia ducale. Al 26′ una bella combinazione Ierardi-Gennari non trova sbocchi. Dopo la mezzora il Colorno spinge con decisione: Canino salta come birilli due difensori della Fidentina e solo un miracolo di Ghiretti (nella foto di Marco Palmucci) gli nega il gol. Sempre Canino tira due minuti dopo, e Ghiretti respinge a pugni uniti. Al 35′ grande combinazione offensiva della Fidentina: tira dal limite Pasaro e solo una grande parata di Mambriani salva il Colorno. Poco dopo è Traorè a fallire un gol fatto. La Fidentina è schiacciata in area, e rischia di capitolare allo scadere. Si va al riposo sullo 0 a 0. Nella ripresa al 6′ c’è una prima svolta della gara: il giovane Romanini si prende il secondo giallo e la Fidentina resta in 10. Il Colorno parte all’assalto, ma è la Fidentina che si rende pericolosa due volte prima del quarto d’ora. Al 18′ esce di poco una punizione di Caraffini. Il Colorno tenta l’assedio, ma la Fidentina si difende con ordine. I ducali al 29′ colpiscono un palo esterno. Dopo la mezzora il giovane Colorno perde spinta. C’è ancora tempo per vedere due strepitose parate del portiere della Fidentina Ghiretti, oggi migliore in campo. Quando il pareggio sembra inevitabile, esce con più corsa la Fidentina che allo scadere conquista un calcio d’angolo. Lo tira Ferretti, Ierardi prolunga la traiettoria e Talignani lasciato libero insacca sul secondo palo in spaccata. Il Colorno non riesce a reagire. Negli ultimi secondi viene espulso Caraffini e così anche i ducali restano in 10. Sul risultato di 1 a 0 termina la partita.
La Fidentina ha incassato oggi 3 punti pesanti, in una partita che poteva finire senza discussioni in pareggio. Il Colorno ha pagato a carissimo prezzo un errore difensivo in superiorità numerica. Ma in finale di gara la Fidentina ha mostrato maggiore freschezza e determinazione. Mediocre, a volte incomprensibile, la direzione di gara del signor De Martino di Napoli. Eccessive le due espulsioni, in una gara vivace, a tratti dura, ma mai cattiva.
Il Salsomaggiore ha pareggiato per 1 a 1 al Francani contro l’Axys, rimandando ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria.
Per il resto, il terzetto di testa ora è diventato un tandem: restano in vetta a punteggio pieno la sorprendente Sanmichelese e il Nibbiano; perde contatto il Carpaneto, oggi bloccato in casa sull’1a1 dal Luzzara. Riparte il Rolo, che oggi ha asfaltato per 6 a 0 il Carpineti. La terza partita in sette giorni ha lasciato parecchi feriti per la strada.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti