© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Dilettanti

FOCUS PROMOZIONE: successo a Monticelli e vetta solitaria per il Pallavicino

FOCUS PROMOZIONE: successo a Monticelli e vetta solitaria per il Pallavicino

Vetta solitaria per il Pallavicino che si impone sul campo del Monticelli e stacca l’Agazzanese costretta al pari nel finale dal Fontana Audax.

Il Cervo – Marzolara 2-0
Al 5′ gol di Alinovi su errore in anticipo di Biasin. 1 a 0 per il Cervo. Al 17′ Reggi di testa sfiora il pari: salva Nevicati sulla linea. Pochi secondi dopo, altro colpo di testa pericoloso, stavolta di Pali: la palla finisce fuori. Poco prima della mezzora, al 24′, Bottali sfiora il gol a tu per tu con il portiere locale, ma viene chiuso da Nevicati in scivolata. Nel corso del primo tempo viene espulso per ragioni poco comprensibili l’allenatore del Cervo Brianti. Nel secondo tempo al 25′ viene espulso Bottali del Marzolara. E al 32′ arriva il raddoppio di Bertolini, che segna sottoporta, dopo un bell’assist di Alinovi. Al 39′ viene espulso il numero uno Colacicco per proteste. Il Marzolara resta in 9 e senza più cambi: in porta va Pali. Poco dopo l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. Il Marzolara ha fatto la partita, ma il Cervo è stato cinico e ha gestito bene il vantaggio.

San Secondo – Borgo San Donnino 2-3
Apre le ostilità il Borgo, che al 5′ chiama alla parata Terenzio su conclusione di Montali; poi due bei tiri di Balestrazzi dal limite scaldano le mani a Spanu. E sono solo il preludio allo spledido gol di Lorenzini, che su spiovente di Musiari si inventa una demivolèe con conclusione fulminante, che non lascia scampo a Spanu. Insistono i locali e al 30′ trovano il raddoppio con Pezzarossa, che dal limite non perdona Spanu. Due eurogol chiudono il primo tempo. Il Borgo però ribalta la situazione in dieci minuti, dal 10′ al 20′ della ripresa. Inizia Camarà che viene atterrato da Giuffredi: rigore sacrosanto realizzato da Modafferi. Passano due minuti e Montali pareggia defilato sulla sinistra, con una rasoiata. I locali sbandano e al 20′, sugli sviluppi di un corner, Soregaroli svetta di testa e sigla il gol del vantaggio. A nulla vale l’arrembaggio finale del San Secondo in debito d’ossigeno. Dopo un gran primo tempo, calo psicofisico finale.

Terme Monticelli – Pallavicino 0-1
Partita molto combattuta, specialmente nel primo tempo, con le due squadre piuttosto contratte. Nel secondo tempo meglio il Pallavicino che, dopo avere sprecato due nitide occasioni con Corbari, passa in vantaggio al 30′ con un rigore conquistato da Costantino e trasformato con grande freddezza da Lucev. Nell’occasione protestano i locali. Il Monticelli prova l’assalto nei 15′ finali, ma il fortino dei ragazzi di Piscina regge e così i blues possono festeggiare la quinta vittoria consecutiva.

Castelmeletolese – Carignano 0-2
Gol giallorossi firmati da Tommasini e Pin.

Fidenza – Piccardo 1-2
La partita del Ballotta vede i padroni di casa aggressivi da subito. La Piccardo, con molti elementi nuovi rispetto all sconfitta interna contro il Noceto, appare un po’ spaesata a inizio partita. Fidenza avanti con un lancio lungo dalle retrovie che viene lisciato da diversi gialloneri: sbuca Premi che calcia dove Medioli non può arrivare. Il primo tempo, più combattuto che giocato, si chiude coi padroni di casa in vantaggio. Nella ripresa, però, è tutta un’altra Piccardo, come ammetterà l’attaccante Martini a fine partita a Piccardo TV. È lo stesso Ivan Martini che pareggia i conti al 66′ con una bella percussione in area avversaria. Al 73′ Casisa, da poco entrato al posto di un ottimo Franciosa, finta l’imbucata per Martini, ma calcia verso la porta di Tabloni, che è leggermente fuori dai pali. La palla termina il suo arco dentro la rete: eurogol che porta il punteggio sull’1-2. È l’ultima emozione di una gara giocata a ritmi bassi, senza grandi colpi ad effetto, vinta dalla squadra con le migliori individualità. Migliore in campo Kassi del Fidenza, autentica spina nel fianco della difesa della Piccardo.
.
Noceto – Langhiranese 2-0
Terranova e Morsia affondano la Langhiranese.

Fontana Audax – Agazzanese 1-1
Gran bella partita, con calcio da serie superiore. Va in vantaggio l’Agazzanese con Burgazzoli. Il Fontana trova il pareggio in zona Cesarini con Enrici, grazie a un tiro che passa tra una selva di gambe. Migliore in campo Alberici dell’Agazzanese.

Viarolese – Basilica 2-0
Il primo tempo del match (giocato sul campo di Trecasali) è bloccato e regala solo sbadigli. Accade tutto nel secondo tempo, con il risultato sbloccato su rigore trasformato da Riccardi. Poi Baldacci porta gli uomini di Fabbi sul 2-0: prima storica vittoria della Viarolese in Promozione. Quarto ko consecutivo per il Basilica.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti