SEGUICI SUI SOCIAL

Calcio Serie Minori e Dilettanti

MERCATO: Colorno, preso in prestito il portiere Ndreu. Ferrarini ceduto al Fornovo

MERCATO: Colorno, preso in prestito il portiere Ndreu. Ferrarini ceduto al Fornovo

Ultimissime di mercato in casa Colorno. La società ducale ha deciso di completare la rosa a disposizione di mister Bernardi inserendo un giovane portiere. Nella tarda serata di ieri, è arrivata la fumata bianca per l’ufficialità dell’acquisto in prestito del classe ’99 Jetan Ndreu, che nell’ultima stagione ha maturato una buona esperienza nel campionato di Serie D con la maglia dei modenesi del Castelvetro. Italiano di nazionalità, ma albanese d’origine, Ndreu è cresciuto nel settore giovanile del Parma dove ha militato fino alla stagione 2015/2016. Poi, appunto nella precedente annata il passaggio nel mondo dei dilettanti con le 11 presenze ottenuto in D con il Castelvetro. Il suo arrivo potrebbe mettere in discussione le gerarchie tra i pali del Colorno: Mambriani (classe 1997) è l’attuale numero uno, con Bergamaschi (’98) vice e Delizzos (’97) terzo.

Nel frattempo, il Colorno ha formalizzato anche una operazione in uscita: il centrocampista Pietro Ferrarini (’97), dopo essersi convinto a scendere in Prima Categoria, è stato ceduto, con la formula del prestito, al Fornovo, che a lungo lo ha corteggiato per tutta estate. Nell’ultima stagione Ferrarini aveva militato nelle fila della Viarolese, in Promozione. Ora, in rossoblù ritroverà, per altro, gli ex compagni del Colorno Izir e Conti e il portiere Bardiani, conosciuto alla Viarolese.

 

(Nella foto, Jetan Ndreu e Luca Mondini, suo ex preparatore ai tempi del Parma)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Calcio Serie Minori e Dilettanti