SEGUICI SUI SOCIAL

Calcio Dilettanti

MERCATO: Luca Montali e il Borgo San Donnino, un amore che ritorna

MERCATO: Luca Montali e il Borgo San Donnino, un amore che ritorna

«Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano». Come scordarsi il testo di Amici Mai, brano cantato nel lontano 1991 da Antonello Venditti. Oggi, a 26 anni di distanza, quelle parole sembrano essere le più indicate per raccontare la parabola del centravanti Luca Montali (classe 1982) che, a nove mesi di distanza dal suo addio, è pronto a indossare nuovamente la maglia del Borgo San Donnino. Dopo un passato illustre con le maglie di Fidentina, Crociati Noceto e Colorno (tra le tante), nella stagione 2015/2016 il “cobra” (attenzione a non confonderlo con la “vipera” Alessandro – con cui non c’è alcun legame di parentela -, emigrato in quel di Medesano) aveva scelto di sposare il progetto del club di Fidenza, allora in Prima Categoria. Nella passata stagione, dopo un buon avvio in Promozione, Montali era sceso di categoria, accettando la proposta dell’ambizioso Ghiare, dove avrebbe ritrovato vecchie conoscenze e aria di casa. Le 20 reti in mezza stagione, poi, sono servite per spaccare gli equilibri della Seconda Categoria (girone C) e per regalare il tanto desiderato salto in Prima al club della Val Parma. Dopo l’addio al calcio che sembrava definitivo degli scorsi mesi, è arrivato il clamoroso dietrofront da parte del giocatore, che sembra aver chiesto al San Donnino di poterlo riaccogliere. Il Borgo, che sin qui non aveva trovato un vero bomber sul mercato, ha dunque annunciato sul proprio sito internet di aver tesserato Montali, che sarà già a disposizione di mister Bertani nella seduta di questa sera. I due si erano conosciuti ai tempi della Fidentina. E chissà che domenica, nel match casalingo contro il Marzolara, non possa già (ri)avere una maglia da titolare.

A seguire, pubblichiamo integralmente il comunicato stampa.

 

E’ tornato! Dopo una breve pausa in altra categoria, Luca Montali è ritornato di nuovo in promozione nelle file del Borgo San Donnino. E’ di oggi l’annuncio ufficiale dato alla presenza del Presidente Luca Magni e del DS Tito Cavalieri, questa sera stessa si ritroverà al campo delle Azalee agli ordini di Mister Bertani per completare l’attacco dei ragazzi del vascone.

 

(©Foto Renzo Bellini)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Calcio Dilettanti