© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Serie D

Serie D: ennesimo pareggio per il Lentigione

Serie D: ennesimo pareggio per il Lentigione

Ennesimo pareggio per il Lentigione in questo inizio di campionato di Serie D. Sbandamento iniziale per i padroni di casa che dopo solo 6′ di gioco vanno sotto 1-0 con il gol di Rantier, abile ad insaccare di testa in area su cross dl Tosi dalla destra.
Dopo solo tre minuti il Lentigione riesce a pareggiare con una splendida punizione di Tamagnini che si fa beffa di Vagge, colpevole di una barriera collocata in maniera non impeccabile. Per il centrocampista locale tre gol nelle tre partite contro la squadra piacentina.
I ragazzi di Salmi possono portarsi in vantaggio al 13’ con Ghidoni ma l’attaccante da buonissima posizione, tira debolmente addosso al portiere ospite.
Preme il Lentigione e Tamagnini al limite dell’area ospite fa partire un bel tiro al volo parato in tuffo non con poche difficoltà.
Secondo tempo con poche emozioni. Gli ospiti ci provano con Mastrotaro al 14’st dopo una bella azione corale ma entrato in area colpisce malamente la palla ed esce abbondantemente L’occasionissima è del Lentigione con Vitiello al 27’st che pescato in area da Tamagnini, a pochi passi dalla porta, spara contro Vagge.
Ultima occasione è allo scadere, bel gesto tecnico in rovesciata di Tamagnini in centro area, pero’ non ha fortuna. Domenica prossima per il Lentigione trasferta di prestigio a Reggio Emilia al Mapei Stadium.

LENTIGIONE – VIGOR CARPANETO 1-1
Reti: Rantier(V) al 6’pt, Tamagnini al 9’pt.

LENTIGIONE: Faccioli, Traore, Toma, Zagnoni, Rea (67’ Terzoni), Bertoli, Ghidoni (63’ Zamble), Roma, Fanti (59’ Maffezzoli), Tamagnini, Vitiello (87’ Pescatore).
A disposizione: Cheli, Crescenzi S., Denti, Buffagni, Crescenzi C. All. Salmi
VIGOR CARPANETO: Vagge, Tosi, Favari (3’ Rossi), Mastrototaro, Fogliazza, Baschirotto, Corioni, Abelli, Rantier (70’ Burgazzoli), Mauri (67’ De Micheli), Odianose (61’ Carrozza).
A disposizione: Errera, Bonini, Rossini M., Singh, Rizzitelli. All. Rossini S.
ARBITRO: Leotta di Acireale (assistenti Persichini e Singh di Macerata)
NOTE: Recupero 1’ e 5’, corner 5-5. Ammoniti Baschirotto, Rossi (V), Terzoni (L). Allontanato all’80’ dalla panchina il fisioterapista Matteo Burgazzi (V) per proteste.

 

(Foto di Barbara Bastoni)

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Serie D