© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Serie D

Serie D: giornata storta per il Lentigione, 4-0 contro l’Axys

Serie D: giornata storta per il Lentigione, 4-0 contro l’Axys

Giornata storta per il Lentigione che perde per 4-0 sul campo dei bolognesi dell’Axys Zola. Dopo un buon avvio nel primo tempo, la squadra di Mister Salmi, dopo lo svantaggio avvenuto al 36’pt, si è spenta mentalmente e non ha saputo più reagire.
Gli ospiti hanno avuto l’occasione per il vantaggio con Bertoli al 13’pt che si ritrova il pallone tra i piedi dopo una mischia in area ma non riesce ad angolare bene anche perché strattonato al momento del tiro. Il primo gol dell’Axys è arrivato grazie ad Esposito lesto ad insaccare dopo una respinta di Faccioli su un bel diagonale di Caprioni.
Al 46’pt atterramento in area del Lentigione su Nanetti, dal dischetto Caprioni non dà scampo a Faccioli.
Il secondo tempo sembra mettersi male per l’Axys, dopo due minuti viene espulso Ben Bahari per doppia ammonizione.
La reazione degli ospiti però non avviene, anzi già al 5’st arriva il 3-0 dei padroni di casa, dal fondo Caprioni passa la sfera indietro per Esposito che con un bel diagonale infila Faccioli alla sua destra.
Mister Salmi prova il tutto e per tutto facendo quattro sostituzioni nei primi 12’ del secondo tempo.
Al 15’st si fa vivo finalmente il Lentigione, Vitiello pescato nell’area area piccola non riesce ad angolare la palla per la tempestiva uscita di Bruzzi.
Al 23’st, in centro area, Zamble fa sponda per Denti, il suo diagonale però non sorprende Il portiere bolognese.
Al 25’ pescato ancora in area Zamble ma il suo tiro esce di pochissimo a lato.
Al 27’gol annullato a Denti del Lentigione, Ghidoni in area fa filtrare un bel pallone per il difensore rivierasco che da pochi metri insacca ma l’assistente segnala il fuorigioco.
Al 28’st bella parata in tuffo di Faccioli su conclusione di Mantovani.
Al 30’st arriva il definitivo 4-0, rigore decretato per atterramento di Greco ad opera di Rea, sul dischetto si presenta lo stesso attaccante bolognese che spiazza il portiere. Il Lentigione prova il cosiddetto gol della bandiera, altra azione di Ghidoni dalla destra, vede Zamble in area che tira a botta sicura ma la palla finisce sull’esterno della rete, dando l’illusione del gol.
La reazione dei reggiani si potrà avere domenica prossima, al Levantini sbarcherà il Crema perdente oggi in casa contro l’Adrense.

Axys Zola-Lentigione 4-0
Reti: Esposito(A) al 36’pt e 6’st, Caprioni(A) al 46’pt su rigore, Greco(A) al 30’st su rigore.

Axys Zola: Bruzzi, Ben Bahari, Gabrielli, Scalini, Bagaglini, Cestaro, Caprioni(dal 40’st Bagatti), Marchetti(dal 35’st Galanti), Nanetti(dal 4’st Fiore), Esposito(dal 19’st Greco), Mantovani(dal 45’st Salvatori).
A disposizione: Celeste, Minghetti, Cocchi, Tanoh. All. Cristiani.
Lentigione: Faccioli, Denti, Bertoli, Zagnoni(dal 12’st Buffagni), Rea, Toma(dal 10’st Crescenzi S.), Traore(dal 4’st Zamble), Roma M., Vitiello, Tamagnini(dal 12’st Ghidoni), Bernasconi(dal 17’st Crescenzi C.).
A disposizione: Cheli, Maffezzoli, Signoriello, Pescatore. All. Salmi.
Arbitro Gangi di Enna
Note: espulso Ben Bahari al 2’st per doppia ammonizione.
Ammoniti: Zagnoni(L), Tamagnini(L), Ben Bahari. Recuperi: pt 1’, st 5’. Angoli: 3-3

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Serie D