Connect with us

Serie D

Serie D: il Lentigione si sveglia tardi, vince il Forlì 2-1

Serie D: il Lentigione si sveglia tardi, vince il Forlì 2-1

Il Lentigione esce sconfitto per 2 – 1 dallo Stadio Morgagni di Forlì (FC) al termine di una gara decisa da una doppietta dell’attaccante forlivese Ferri Marini.
Dopo un buon inizio di gara degli ospiti il numero 10 dei galletti biancorossi sblocca il risultato al 19’ pt, inventandosi un eurogol con stop e girata al volo al fil di palo, sul quale Spurio non può nulla.
Nella ripresa i padroni di casa raddoppiano subito al quinto minuto sempre con Ferri Marini, che approfitta di un respinta corta della difesa del Lentigione sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
La squadra di Zattarin cerca quindi di buttarsi in avanti in cerca del pareggio, e riesce ad accorciare le distanze al 20’ st grazie ad un calcio di rigore comminato per atterramento di Jurgen Pandiani e trasformato dal dischetto da Alberto Galuppo. Poco dopo il neo entrato Mammetti si trova sui piedi la palla buona e conclude a rete di prima intenzione da distanza ravvicinata, ma Semprini si distende a terra e blocca la sfera.
Il Lentigione insiste in avanti fino ai minuti finali, senza però riuscire, ancora una volta, a trovare la via della rete. Al triplice fischio deve quindi incassare un altro k.o. esterno.

 

FORLI’ – LENTIGIONE 2-1
Marcatori: sr 15′ e 19′ Ferri Marini (F), 20′ Galuppo rig.

Forlì: Semprini, Croci, Rrapaj, Marini (dal 36’ st Gimelli), Falco, Cavallari, Sabbioni, Galeotti (dal 40’ st Dall’Ara), Graziani, Ferri Marini (dal 10’ st Marchetti), Boilini. A disposizione: Bianchini, Maini, Sedioli, Battistini, Gentili, Romano. Allenatore: Eugenio Benuzzi.
Lentigione: Spurio, Meucci, Koliatko (dal 9’ st Anarfi), Roma (dal 17’ st Mammetti), Berni, Galuppo (dal 45’ st Molinaro N.), Som, Tamagnini (dal 17’ st Masini), Ferrari, Muscas, Pandiani. A disposizione: Borges, Ogunleye, Savi, Toma. Allenatore: Gianluca Zattarin.
Arbitro: Federico Gobbato di Basso Friuli (UD)
Ammoniti: Sabbioni (F), Rapaj (F), Pandiani (L), Masini (L), (Berni (L) e Tamagnini (L).

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Serie D