SEGUICI SUI SOCIAL

Serie D

Vigor Carpaneto, è rottura totale col tecnico parmigiano Mantelli

Vigor Carpaneto, è rottura totale col tecnico parmigiano Mantelli

Colpo di scena dell’ultim’ora che riguarda un allenatore parmigiano: Alberto Mantelli è stato sollevato dall’incarico di mister della prima squadra dalla Vigor Carpaneto, formazione piacentina del girone D di Serie D. A riportare in anteprima la notizia è stata la redazione di Liberta.it (clicca qui), che ha anche svelato il nome del possibile sostituto, l’ex Piacenza Stefano Rossini, il quale dovrebbe essere affiancato da Beppe De Gradi (storico collaboratore di Alfredo Novellino) nelle vesti di vice. Non più tardi di lunedì, dopo un incontro dal sapore di ultimatum, il presidente del Carpaneto Rossetti aveva confermato la fiducia nei confronti del proprio tecnico, nonostante il quindicesimo posto in classifica a quota 6 punti. Nelle ultime ore, però, una discussione tra i due avrebbe fatto precipitare la situazione e avrebbe reso inevitabile il cambio in panchina. Si attende solo il comunicato ufficiale della società biancoazzurra; intanto, per Mantelli è arrivata la notizia più brutta, per altro nel giorno del suo compleanno.

Alberto Mantelli, nato a Parma il 5 ottobre del 1971, aveva condotto i piacentini alla vittoria dell’Eccellenza nella passata stagione. In carriera, oltre ad aver guidato il Fiorenzuola dal 2012 al 2016 (con un breve periodo di “pausa”, causa esonero, tra il marzo e l’aprile dell’ultimo anno), fu protagonista dal 2009 al 2012 sulla panchina del Fidenza, all’epoca in Serie D.


(Nella foto di repertorio, il tecnico Mantelli ai tempi del Fidenza)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Serie D