© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Dilettanti

Tragedia Marco Calderaro: l’ex Felino morto in un incidente

Tragedia Marco Calderaro: l’ex Felino morto in un incidente

Dalla Calabria arriva una sconcertante notizia che colpisce il mondo del calcio dilettantistico parmense. Nella notte, lungo l’autostrada del Mediterraneo, ha perso la vita in un tragico incidente Marco Calderaro (classe 1999), ex attaccante del Felino nella prima parte della scorsa stagione. Poco prima dell’uscita di Montalto Uffugo (Cosenza), il giovane avrebbe perso il controllo della sua vettura: fatale, poi, lo schianto contro il guardrail dell’autostrada. Ex giovanili del Crotone, Calderaro aveva lasciato a dicembre il Felino, dopo 9 presenze e 1 gol, per tornare in Calabria nelle fila dell’A.C. Morrone (clicca qui).
In Calabria, la notizia della sua scomparsa circola già dalle prime ore del mattino, mentre in ambito locale il primo a onorare la memoria di Calderaro, sui social, è stato l’ex capitano felinese Stefano Terenzio (clicca qui).

Il Felino uscirà a breve con un comunicato stampa; intanto, i nostri microfoni hanno accolto le prime parole del direttore sportivo Gianluca Maiavacchi: «In questi casi non si trovano mai le parole giuste per esprimere il dolore. Di Marco non posso che parlare bene: un ragazzo d’oro, un professionista serio, e soprattutto una bravissima persona. A dicembre 2018 abbiamo preso strade differenti, poiché avevamo deciso di puntare sui nostri giovani e, di conseguenza, eravamo stati costretti a sacrificarlo. Inoltre, da settembre a dicembre aveva allenava i bambini della Scuola Calcio: aveva legato tantissimo con tutti, anche con i genitori. Aveva lasciato un ottimo ricordo. Per questo la sua cessione era stata oltremodo dolorosa».

La triste notizie colpisce anche la nostra redazione, che aveva imparato a conoscere negli scorsi mesi Calderaro. SportParma si unisce al dolore e allo sconforto dei familiari, degli amici e di tutti i componenti del Felino. A tutti loro le nostre più sentite condoglianze.

(Nella foto, l’ex rossoblù Calderaro, a destra, assieme a Lancellotti, al termine del match Felino-Cittadella VSP 1-1)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti