Connect with us

Ciclismo

42° Sombrero d’Oro ad Andrea e Sofia Collinelli, Thomas Pesenti e Giulia Raimondi

42° Sombrero d’Oro ad Andrea e Sofia Collinelli, Thomas Pesenti e Giulia Raimondi

Un oro olimpico è per sempre, come o più un diamante. E forse lo è anche il Sombrero d’Oro – tradizionale premio ciclistico giunto alla 42a edizione, organizzato dal Camping Arizona e svoltosi giovedì 7 dicembre presso l’Hotel Ristorante Principe di Salsomaggiore Terme – che quest’anno è andato ad Andrea Collinelli, primo nell’inseguimento individuale su pista ai Giochi di Atlanta ’96, e sua figlia Sofia, allieva tesserata per il Vo2 Team Pink di Piacenza e nel 2017 campionessa italiana nella cronometro individuale su strada, nella corsa a punti, nell’inseguimento individuale e a squadre su pista.

Oltre ai due ravennati (che l’anno prossimo saranno rispettivamente direttore sportivo e juniores primo anno nella formazione piacentina), il sodalizio salsese – capeggiato dagli eterni ragazzini Alfredo Isetti (rimessosi a tempo di record e con grande tempra dopo una disavventura in bici) ed Enea Pietra – ha consegnato una targa a due giovani promesse del ciclismo locale: a Thomas Pesenti (juniores di Fontanellato del Noceto Nial Cycling Team che nel 2018 correrà come Under 23 col Team Beltrami-Argon) protagonista di una straordinaria annata dai tempi di Adriano Malori condita da 4 vittorie e dalla conquista della maglia rossa di miglior scalatore al Giro Internazionale della Lunigiana e a Giulia Raimondi (esordiente primo anno di Carignano in forza al Vo2 Team Pink) plurivittoriosa di categoria in Italia con 5 successi su strada, campionessa regionale Emilia Romagna e argento ai tricolori.

Sono stati anche consegnati riconoscimenti a Pietro Lattusi e Nello Ferri, due storici volontari degli eventi organizzati dal Camping Arizona, che negli anni non hanno mai fatto mancare il loro fondamentale aiuto.

Alla serata hanno presenziato, fra i tanti, anche Daniela Isetti, nella duplice veste di assessore comunale al turismo e vicepresidente vicario Fci, Giorgio Dattaro, presidente Comitato Emilia Romagna Fci, Fiorenzo Zuelli, presidente Comitato Provinciale Parmense Fci, Patrizia Pietra, componente della Commissione Nazionale Giudici di Gara, Gianfranco Angius, fiduciario provinciale parmense del Coni, Cristiano Bocelli, titolare del Camping Arizona, ed infine gli ex prof parmensi Luciano Armani, Emilio Casalini e Stefano Notari.

 

(Foto G.F. Angius)

 

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo