Entra in contatto:

Ciclismo

A Sesto Fiorentino primo piazzamento tra i pro per Pesenti

A Sesto Fiorentino primo piazzamento tra i pro per Pesenti

Una prestazione strepitosa, che vale al Team Beltrami TSA-Tre Colli un prestigioso piazzamento tra i professionisti: Thomas Pesenti ha chiuso in quinta posizione la “Per Sempre Alfredo”, gara dedicata ad Alfredo Martini che si è corsa oggi in Toscana (partenza da Firenze e arrivo a Sesto Fiorentino) ed è stata vinta dallo svizzero Marc Hirschi della UAE Emirates, un campione che in carriera ha vinto, fra le altre, una Freccia Vallone e una tappa al Tour de France.

Lo svizzero, con un attacco nel finale, ha anticipato il gruppo, ormai sgranato e ridotto a poche unità, nel quale c’era anche Pesenti, brillantissimo in questo inizio di stagione e già con i migliori a Laigueglia, tra i pro’, quando chiuse 23°.

Stavolta è andata ancora meglio e il talento classe ’99 di Fontanellato (Parma) è risultato il miglior corridore di una formazione non World Tour tra tutti quelli in gara. Per lui si tratta del primo piazzamento tra i pro’, una vera e propria impresa che premia i sacrifici e il duro lavoro fatto in inverno. Buonissima anche la prestazione di Andrea Piras, rimasto con Pesenti fino all’ultimo giro, 40° al traguardo.

“Thomas ha iniziato benissimo questa stagione e sapevamo che oggi poteva dare seguito alle ottime prestazioni delle scorse settimane – spiega il ds Roberto Miodini -, ma pensare addirittura ad un quinto posto… Beh, merita solo applausi. Siamo felicissimi per lui e per tutto il Team, perché questo risultato ha un valore inestimabile per quello che è il nostro progetto”

Per Pesenti tanta soddisfazione, e perfino un po’ di rammarico, “perché alla fine – spiega – pensavo di aver acciuffato il terzo posto con una volata lanciata lunga, ho un po’ mollato nel finale e mi hanno superato in due. Peccato, ma sono comunque contentissimo di questo risultato e della mia condizione. In inverno sono calato di cinque chili e ho lavorato più sodo che mai: i risultati ora si vedono e voglio continuare così”.

La squadra da martedì a venerdì tornerà in gara alla Settimana Internazionale Coppi e Bartali, grande appuntamento tra Romagna e Toscana nel quale i ragazzi del team manager Stefano Chiari correranno fianco a fianco con fuoriclasse del calibro di Van der Poel, Nibali, Thomas, Froome e tanti altri.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Ciclismo

© RIPRODUZIONE RISERVATA