Connect with us

Ciclismo

Balestra e Piras, altri due talenti per il Team Beltrami Tsa

Balestra e Piras, altri due talenti per il Team Beltrami Tsa

Altri due talenti lombardi classe 2002 per il Team Beltrami TSA – Tre Colli: si tratta del bresciano Lorenzo Balestra (nella foto) e del brianzolo Andrea Piras, che dal 2021 indosseranno la maglia della squadra Continental emiliana.

Balestra, nato a Desenzano il 24 settembre 2002, ma residente a Soiano del Lago (sempre in provincia di Brescia) è un passista veloce che proviene dal Team Giorgi. Nell’ultima stagione s’è piazzato al quinto posto nella prova su strada agli Europei di Plouay, mentre nel 2019 aveva conquistato due vittorie.

Sto già lavorando sodo – spiega Balestra – perché vorrei partire col piede giusto e farmi trovare pronto all’appuntamento con la nuova categoria. Nell’ultimo biennio ho indossato con orgoglio la maglia Azzurra e vorrei continuare a farlo nei prossimi anni, perché significherebbe fare bene con il Team Beltrami TSA – Tre Colli, una realtà che mi ha subito colpito per la sua professionalità”.

Piras, nato a Desio il 5 febbraio 2002 e residente a Cavenago Brianza, è un passista da due anni nel giro della Nazionale, con la quale ha partecipato nel 2019 ai Mondiali Junior di Harrogate e quest’anno alla prova su strada agli Europei (unico campionato che si è disputato per la categoria Junior).

Arrivo al Team Beltrami TSA – Tre Colli con tanto entusiasmo e voglia di misurarmi nella nuova categoria – le parole di Piras, due successi nel 2019 -. Qui c’è tutto per fare bene, poi tocca a noi corridori metterci del nostro. Ho iniziato a correre in bici da G1, “imitando” mio fratello, e da lì non ho più smesso. In questo 2020 non ho trovato il successo, ma non sono comunque mancati i momenti in cui sono andato forte, quindi non mi sono abbattuto”.

“Balestra e Piras sono due giovani di indubbio talento – le parole del tm Stefano Chiari -, che da Junior hanno fatto parte stabilmente della Nazionale, peraltro ottenendo risultati di rilievo. Proseguiamo nel ringiovanimento della squadra, cercando di puntare sui migliori Juniores d’Italia, per continuare a dare nuova linfa al nostro progetto di crescita dei giovani, che avranno le opportunità di correre anche tra i professionisti”.

I due si aggiungono al già annunciato Lorenzo Milesi, loro coetaneo, e ai confermati Thomas Pesenti, Nicolò Parisini, Marco Grendene, Luca Cretti, Matteo Freddi, Giosuè Crescioli e Federico Chiari.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Ciclismo