© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Ciclismo

Bardiani Csf ancora protagonista in Cina con Pessot

Bardiani Csf ancora protagonista in Cina con Pessot

Colpaccio sfiorato per Alessandro Pessot nell’ultima tappa del Tour of China I. Il trevigiano della Bardiani-CSF, al suo primo anno di professionismo, ha conquistato il secondo posto nella sesta tappa, Ningyuan-Jiuyi Mountain Park di 132 km, battuto nella volata ristretta da Kononenko (Shenzhen Team).

“Quando ti avvicini così tanto alla vittoria, è logico che un po’ di amaro in bocca rimanga, ma non ho rimpianti” ha spiegato Pessot. “Il circuito finale è stato un continuo di scatti e attacchi. A cinque km dal traguardo siamo riusciti ad evadere in cinque corridori e nessuna squadra è riuscita a ricucire. Sul rettilineo finale ho giocato le mie carte nel modo migliore, semplicemente Kononenko è stato il più forte”.

In Cina il podio di Pessot si aggiunge al successo nella seconda tappa di Maestri e al terzo posto di Guardini nella terza. La classifica finale è stata vinta da Meijers mentre Maestri, leader per due giorni, ha chiuso al quinto posto.

La Bardiani-CSF osserverà ora due giorni di riposo, dopo i quali affronterà il Tour of China II (sette tappe, dal 16 al 22 settembre).

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo