SEGUICI SUI SOCIAL

Ciclismo

Bardiani Csf: cinque nuovi innesti per la stagione 2018

Bardiani Csf: cinque nuovi innesti per la stagione 2018

Conclusa la stagione 2017 una settimana fa al Tour of Hainan, la Bardiani-CSF ha terminato anche le operazioni di consolidamento del proprio organico in vista del 2018.

Cinque i nuovi innesti guidati, in primis, da Andrea Guardini e Manuel Senni, professionisti che nel 2017 hanno militato nei team World Tour UAE Emirates e BMC. Ai due si aggiungo tre U23 pronti al salto definitivo tra i professionisti: Giovanni Carboni e Umberto Orsini dal Team Colpack-Marchiol, Daniel Savini dal GS Maltinti.

Dodici i corridori già sotto contratto e presenti nell’organico 2017: Vincenzo Albanese, Simone Andreetta, Enrico Barbin, Michael Bresciani, Giulio Ciccone, Mirco Maestri, Marco Maronese, Lorenzo Rota, Paolo Simion, Simone Sterbini, Alessandro Tonelli e Luca Wackermann.

In riferimento al roster 2017, il team comunica anche di aver raggiunto un accordo consensuale con gli atleti Nicola Boem e Niccolò Pacinotti per la rescissione del contratto.

Fedele al progetto #GreenTeam, la Bardiani-CSF 2018 avrà un’età 23.5 anni e sarà composta da corridori esclusivamente italiani. La gestione sarà affidata a Bruno Reverberi (general manager), Roberto Reverberi (team manager e direttore sportivo), Stefano Zanatta (direttore sportivo) e Claudio Cucinotta (preparatore atletico e direttore sportivo).

Il primo ritiro collegiale del #GreenTeam in vista della nuova stagione è previsto dal 4 al 6 dicembre a Montecchio Emilia (Reggio Emilia).

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Ciclismo