Entra in contatto:

Ciclismo

Bardiani Csf: Zana sul terzo podio del Tour de l’Avenir

Bardiani Csf: Zana sul terzo podio del Tour de l’Avenir

Filippo Zana sale sul terzo gradino del podio del Tour de l’Avenir. Al termine di un’ultima tappa molto accesa e combattuta Filippo Zana si conferma al terzo posto della classifica finale del Tour de l’Avenir.

L’atleta classe ’99 della Bardiani CSF Faizanè era al via della prestigiosa competizione internazionale con al via molti tra i migliori atleti Under23 al mondo. Filippo Zana con la maglia della nazionale si è presto rivelato il leader della compagine azzurra in classifica generale, lottando per il successo finale con il norvegese Johannessen, lo spagnolo Carlos Rodriguez e l’olandese Gjis Leemreize.

Nell’ultima tappa della competizione Carlos Rodriguez prova l’attacco da lontano arrivando a indossare anche la maglia di leader virtuale in alcuni frangenti di gara. Alle sue spalle forte selezione del gruppo. Rimangono in 5 inseguitori sulla salita finale, tra loro il leader norvegese, l’atleta olandese e Filippo Zana che ai -5km sferra l’attacco finale staccando il suo diretto concorrente per il terzo gradino del podio e consolidando così la sua posizione in classifica.

Queste le parole di Filippo Zana dopo il traguardo: “Per me è stato un onore indossare la maglia della nazionale in una competizione così prestigiosa. Ci tenevo molto a fare bene e come da piani nelle tappe in salita sono riuscito a dare il meglio di me. Oggi lo spagnolo ha attaccato da molto lontano a oltre 60km dall’arrivo io stavo bene, ma forse non così in condizione da provare a partire da così lontano, così ho preferito restare con il leader e attaccarlo sull’ultima salita. Un terzo posto di prestigio di cui siamo soddisfatti”.

CLASSIFICA FINALE – TOUR DE L’AVENIR

1 JOHANNESSEN Tobias Halland Norway

2 RODRIGUEZ Carlos Spain +0:07

3 ZANA Filippo Italy +2:05

4 LEEMREIZE Gijs Netherlands +2:54

5 TOUMIRE Hugo France +12:02

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Ciclismo