Entra in contatto:

Ciclismo

Ciclismo Esordienti, i protagonisti della stagione

Ciclismo Esordienti, i protagonisti della stagione

Con l’arrivo dell’autunno, tutte le categorie giovanili termineranno la loro attività su strada: i primi sono stati gli Esordienti, protagonisti di una stagione importante con 13 vittorie parmensi, rappresentati in provincia dalla Polisportiva Torrile ed il Gruppo Sportivo Pellegrino.
Per gli Esordienti del 2° anno la palma del migliore spetta ancora a Mattia Pinazzi, un secondo anno della Polisportiva Torrile, nato il 04 aprile del 2001, con dieci vittorie: Senago (MI), Nave (BS), Praticello di Gattatico (RE), Pontenure (PC), Brugherio e Agrate Brianza(MB); Magenta (MI), Ponzano Magra (SP), Villafranca e Vallese di Oppeano (VR).
Al Campionato Italiano su pista ha ottenuto due argenti, nella velocità e nella corsa a punti. Inoltre in stagione il torrilese ha centrato anche sei secondi posti, due terzi, un quarto, un sesto e tre settimi; risultando a fine stagione quinto nella classifica nazionale e secondo nella regionale con 82 punti. Risultati eccellenti anche per altri ciclisti in erba, tutti della Polisportiva Torrile. Una vittoria anche per Danni Layso a Molinetto di Mazzano (BS) e due terzi posti. Vittoria anche per Noha Guarinelli a Spirano (BG), che in stagione ha collezionato anche tre terzi posti, un quarto, due quinti, un sesto e un nono. Piazzamenti di rilievo anche per Lorenzo Battistini, un 1° anno nella categoria, nato il 5 dicembre del 2002, con un quinto, un sesto e un nono.
Vittoria anche per Paolo Pagliaroli, un secondo anno del Gruppo Sportivo Pellegrino, nato il 22 aprile del 2001. Vittoria ottenuta a Lesignana (MO), condita in stagione anche da un secondo posto, due terzi, un settimo, due ottavi, un nono, un decimo.
Piazzato anche Matteo Anelli del Gruppo Sportivo Pellegrino con un secondo posto, nella gara Scipione – Pellegrino organizzata dalla stessa società e valevole come prova di campionato provinciale su strada.

Emilio Maini

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Ciclismo