Connect with us
 

Ciclismo

Dalla Gran Bretagna alla Danimarca, tour de force per la Bardiani Csf

Dalla Gran Bretagna alla Danimarca, tour de force per la Bardiani Csf

Dalla Gran Bretagna alla Danimarca, la Bardiani-CSF è pronta per tornare in gara. La RideLondon Classic, disputata ieri, ha inaugurato il tour de force che porterà il #GreenTeam a disputare 19 gare con oltre 50 giorni corsa in meno di tre mesi. Nell’immediato l’attenzione si focalizzerà sulla PostNord Danmark Rundt (UCI 2.HC), corsa di cinque tappe in programma da mercoledì 1 a domenica 5 agosto (quattro in linea e una a cronometro, sabato).

Formazione
Sei corridori – età media 26 anni
Enrico Barbin (ITA, 1990, passista veloce)
Andrea Guardini (ITA, 1989, velocista)
Mirco Maestri (ITA, 1991, passista)
Lorenzo Rota (ITA, 1995, passista scalatore)
Paolo Simion (ITA, 1992, velocista)
Alessandro Tonelli (ITA, 1992, passista)
Direttore Sportivo: Roberto Reverberi

Commento
Reverberi: “Sarà una gara per cacciatori di tappa con esiti molto difficili da prevedere. Il Tour of Denmark è una corsa che conosciamo bene: poche difficoltà altimetriche ma tanto nervosismo. Esclusa la cronometro, le altre tappe sono il terreno giusto per finisseur e ruote veloci. Guardini e Simion sono i nostri velocisti di riferimento, mentre Barbin, Maestri, Rota e Tonelli avranno il duplice compito di supportarli e, se possibile, di giocare le proprie carte come battitori liberi”.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo