Connect with us

Ciclismo

De Pretto e Peschi firmano con il Team Beltrami Tsa

De Pretto e Peschi firmano con il Team Beltrami Tsa

Altri due giovani di grandi prospettive per la squadra 2021 del Team Beltrami TSA – Tre Colli: si tratta del veneto Davide De Pretto e del toscano Lorenzo Peschi, entrambi classe 2002 e che quindi saranno al debutto fra gli Under 23, dopo due ottime stagioni nella categoria Junior, dove hanno indossato stabilmente la maglia della Nazionale italiana.
I loro nomi si aggiungono a quelli di altri tre coetanei, anche loro del giro azzurro: Lorenzo Milesi, Andrea Piras e Lorenzo Balestra.

De Pretto, nato il 19 aprile 2002 a Thiene (Vicenza) e residente a Piovene Rocchette, sempre nel Vicentino, proviene dalla Borgo Molino Rinascita Ormelle e quest’anno ha ottenuto due vittorie di grande spessore su strada: la classifica finale del Giro del Friuli-Venezia-Giulia e il campionato regionale veneto. Finora si è diviso fra strada e ciclocross, disciplina nella quale ha vinto tre titoli italiani (due tra gli Allievi e uno, nel gennaio 2020, fra gli Junior), indossando sempre la maglia azzurra. Ma in Nazionale ha corso anche alcune gare su strada, come il Giro della Lunigiana e la Parigi-Roubaix 2019: “Vestire l’azzurro è sempre una bella emozione – spiega De Pretto -, che mi piacerebbe continuare a provare. D’ora in poi mi dedicherò principalmente alla strada: ho entusiasmo e motivazione, sento forte il supporto del Team Beltrami TSA – Tre Colli che ci sta seguendo molto da vicino e, in questo primo anno, punto a fare esperienza e imparare tanto. Se poi riuscirò già ad ottenere qualche buon risultato, ben venga”.

Peschi, nato a Massa (dove tuttora risiede) il 13 gennaio 2002, proviene dalla Big Hunter – Beltrami TSA e nel 2020, oltre ad aver vinto una gara, ha preso parte agli Europei su strada a Plouay ed era parte della Nazionale pista che ha partecipato agli Europei di Fiorenzuola: avrebbe dovuto gareggiare nell’omnium, l’ultimo giorno della manifestazione, ma la Nazionale si è dovuta ritirare per un caso di positività al suo interno.

Peschi (già diplomatosi a pieni voti al Liceo Classico) ha caratteristiche di passista veloce: “Al Team Beltrami TSA–Tre Colli ho trovato una grande accoglienza – le sue parole -, da parte di una società organizzata e strutturata, che tiene molto alla nostra crescita. I compagni più esperti saranno preziosi per noi debuttanti, avrò molto da imparare e non vedo l’ora di iniziare. Poter correre anche tra i professionisti è un grande stimolo”.

“Con De Pretto e Peschi abbiamo chiuso il gruppo dei “primo anno” – spiega il team manager Stefano Chiari -, puntando su cinque dei migliori italiani della categoria Junior di quest’anno. Anche loro, come gli altri tre, hanno grandi potenzialità sulle quali stiamo già lavorando. Giovani di assoluto valore che da noi avranno l’opportunità di crescere gradualmente e, soprattutto, farlo anche attraverso esperienze in gare professionistiche”.

I cinque atleti classe 2002 si aggiungono ai confermati Federico Chiari (2001), Giosuè Crescioli (2001) Luca Cretti (2001), Matteo Freddi (2001), Marco Grendene (2000), Nicolò Parisini (2000) e Thomas Pesenti (1999). L’ultimo tassello della squadra verrà annunciato nei prossimi giorni.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Ciclismo