Entra in contatto:

Ciclismo

GIRO #10: Girmay batte tutti in volata e poi finisce in ospedale

Foto Facebook Giro d'Italia

GIRO #10: Girmay batte tutti in volata e poi finisce in ospedale

L’eritreo Biniam Girmay ha vinto la decima tappa del Giro d’Italia 2022, da Pescara a Jesi (196 km).

Il corridore del team Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux ha battuto in volata Mathieu Van der Poel e Vincenzo Albanese. Biniam Girmay ricorderà a lungo questa giornata, perché dopo la vittoria e i festeggiamenti sul palco delle premiazioni, è stato protagonista di un evento increscioso: durante la premiazione, infatti, si è “sparato” nell’occhio sinistro il tappo della bottiglia di spumante ed è finito in ospedale.
Lopez Perez (Trek-Segafredo) conserva la maglia rosa di leader della classifica generale.

Per la Bardiani CSF Faizanè Davide Gabburo, Sacha Modolo e Filippo Zana scollinano a pochi secondi dai migliori l’ultimo decisivo muro marchigiano ma non riescono a rientrare per giocarsi la vittoria.
Domani (mercoledì) grande attesa per la tappa di casa, con arrivo a Reggio Emilia, dove sono attesi gli sprinter.

CLASSIFICA GENERALE
1 – LÓPEZ Juan Pedro (Trek – Segafredo) 20 6″ 42:24:08
2 – ALMEIDA João (UAE Team Emirates) 2″ 0:12
3 – BARDET Romain (Team DSM) 6″ 0:14
4 – CARAPAZ Richard (INEOS Grenadiers) 5″ 0:15
5 – HINDLEY Jai (BORA – Hansgrohe) 10″ 0:20
6 – MARTIN Guillaume (Cofidis) 0:28
7 – LANDA Mikel (Bahrain – Victorious) 0:29
8 – POZZOVIVO Domenico (Intermarché – Wanty ) 0:54
9 – BUCHMANN Emanuel (BORA) 1:09
10 – BILBAO Pello (Bahrain – Victorious) 4″ 1:22

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Ciclismo