Entra in contatto:

Ciclismo

GIRO #14: scossone sulle Alpi, vince Yates, Carapaz maglia rosa

Foto Facebook Giro d'Italia

GIRO #14: scossone sulle Alpi, vince Yates, Carapaz maglia rosa

Spettacolo ed emozioni nella 14a tappa del Giro d’Italia, la Santena-Torino (147 km). Una tappa all’insegna di attacchi e fughe, con Superga e il Colle della Maddalena a ridisegnare la classifica generale.

Il brittanico Simon Yates arriva sul traguardo da solo, con una manciata di secondi di vantaggio su Jay Hindley, (secondo), l’ecuadoriano Richard Carapa (terzo) e Vincenzo Nibali (quarto). Lo “squalo” entra così tra i primi 10 in classifica e riaccende la speranza rosa.
L’ecuadoriano Richard Carapaz, vincitore del Giro nel 2019, è la nuova maglia rosa di leader della classifica generale. In evidente difficoltà l’ex leader della corsa Lopez Perez.

La Bardiani Csf Faizané è stata protagonista con Filippo Zana, bravo a inserirsi in un’azione di giornata uscita di forza dopo tanti km, ma il gruppo dei migliori, ormai molto ristretto, tra cui i primi classificati, non ha lasciato molto vantaggio e spazio.

Domani (domenica) la 15a tappa con partenza da Rivarolo Canavese (Torino) e arrivo a Cogne (177 km). Prevista battaglia nella scalata finale di 22 km verso Lillaz.

CLASSIFICA GENERALE
1. Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) 58h21’28”
2. Jai Hindley a 7″
3. Joao Almeida (Uae Team Emirates) a 30″
4. Mikel Landa Meana a 59″
5. Domenico Pozzovivo a 1’01”
6. Pello Bilbao a 1’52”
7. Emanuel Buchmann a 1’58”
8. Vincenzo Nibali a 2’58”
9. Juan Pedro Lopez a 4’04”
10. Alejandro Valverde a 9’06”

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Ciclismo