Entra in contatto:

Ciclismo

GIRO #4: sull’Etna vince Kamna, Bardiani Csf coinvolta in una caduta

GIRO #4: sull’Etna vince Kamna, Bardiani Csf coinvolta in una caduta

La quarta tappa del Giro 2022 (Avola-Monte Etna/Nicolosi, 172 km), la prima su territorio italiano (con arrivo in salita), è andata al tedesco Lennard Kamna del team Bora Hansgrohe.

Kamna ha preceduto sul traguardo lo spagnolo Juan Pedro Lopez, che diventa la nuova maglia rosa del Giro d’Italia.
Lopez (Trek Segafredo) è stato tra i protagonisti di una fuga che ha coinvolto una manciata di corridori e che il gruppo dei migliori, compresa la maglia rosa, van der Poel, non è riuscito a contrastare.
Il gruppo dei favoriti è arrivato al traguardo con un distacco di 2’37”. Miguel Ángel López si è ritirato a causa di un problema all’anca. in seguito ad una caduta.
La tappa odierna della Bardiani Csf Faizanè è partita male in quanto è rimasta coinvolta in una delle cadute di giornate, nel caso specifico causato da una moto di servizio: diversi atleti a terra, tra cui Luca Covilli, ma per fortuna senza conseguenze.
Domani è in programma la 5a tappa, la Catania-Messina di 174 km, tappa che potrebbe esaltare le qualità del Green team e del siciliano Filippo Fiorelli.

CLASSIFICA GENERALE
1. Juan Pedro López 14h17’07”
2. Lennard Kämna +39”
3. Rein Taaramäe +58”
4. Simon Yates +1’42”
5. Mauri Vansevenant +1’47”

CLASSIFICA GENERALE BARDIANI CSF FAIZANE’
74° Alessandro Tonelli
77° Filippo Zana
89° Luca Covili
90° Davide Gabburro
105° Filippo Fiorelli
122° Sacha Modolo
141° Luca Rastelli
142° Samuele Zoccarato

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Ciclismo