Connect with us

Ciclismo

GIRO E RIGIRO, il nuovo podcast di Sportparma dal Giro d’Italia

GIRO E RIGIRO, il nuovo podcast di Sportparma dal Giro d’Italia

Sportparma al Giro d’Italia 2020. Non potevamo mancare, neanche quest’anno per l’edizione numero 103 che partirà domani (sabato) dalla Sicilia, con la cronometro di Monreale, e si chiuderà il 25 ottobre a Milano. Una versione autunnale dovuta all’emergenza Covid-19. Sono 21 tappe in tutto (2 giorni di riposo). “Giro E rigiro” è il titolo del podcast che troverete sulle nostre pagine poche ore dopo la fine di ogni singola tappa.

Il nostro inviato speciale dell’edizione 2020 del Giro è il giornalista Simone Carpanini, volto noto delle due ruote e dei “teleschermi” di Sportparma, e soprattutto team manager della squadra della Fondazione Michele Scarponi, che partecipa al Giro-E, evento cicloturistico inserito nel calendario della Federazione Ciclistica Italiana organizzato da RCS Sport Spa, sulle stesse strade e nelle stesse date del Giro d’Italia. Lo scopo del Giro-E è quello di far vivere a tutti gli amanti della bicicletta, ciclisti amatori o ex professionisti, l’esperienza di percorrere le strade del Giro d’Italia nelle stesse giornate della Corsa Rosa, in sella a biciclette da strada a pedalata assistita.

L’arrivo di Tappa è previsto almeno un’ora prima dell’arrivo del Giro d’Italia, sullo stesso traguardo, sotto lo stesso striscione di arrivo del Giro d’Italia. Un’esperienza che Carpanini ha vissuto anche lo scorso anno, vincendo anche una tappa.

Le sue parole e la sua voce ci accompagneranno lungo la Pensiola, tra pianure, borghi e montagne. Tutto rigorosamente in versione podcast. 176 i corridori al via. Secondo molti addetti ai lavori i favoriti per la vittoria della maglia rosa sono tre: Vincenzo Nibali, Geraint Thomas e Simon Yates. Lo scopriremo nelle prossime puntate…

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Ciclismo