Connect with us
 

Ciclismo

#GIROBARALDI 20a tappa: Dumoulin attacca, Froome risponde e ipoteca la maglia rosa

#GIROBARALDI 20a tappa: Dumoulin attacca, Froome risponde e ipoteca la maglia rosa

La penultima tappa del Giro d’Italia, la Susa-Cervinia (214 km), parla spagnolo. La vittoria è andata a Mikel Nieve Iturralde (Mitchelton-Scott) che si è imposto in solitaria dopo una lunga fuga. Enormi i distacchi dagli inseguitori: 2’17” sull’olandese Robert Gesink (Lotto NL-Jumbo) e 2’42” sull’austriaco Felix Grossschartner (Bora-Hansgrohe).
Chris Froome ipoteca il successo nella corsa rosa (101a edizione) resistendo con facilità agli attacchi di Tom Dumoulin e staccandolo nell’ultimo chilometro: ora il ritardo in classifica dell’olandese è di 46″.
Domani per Froome passerella finale a Roma con un circuito di 11.5 km da ripetere 10 volte che si sviluppa interamente lungo le vie della capitale.

Il commento audio dell’inviato speciale Luca Baraldi:

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi