Connect with us

Ciclismo

#GIROBARALDI 21a tappa: “Froome dominatore assoluto”

#GIROBARALDI 21a tappa: “Froome dominatore assoluto”

Chris Froome vince la 101esima edizione del Giro d’Italia. La decisione di neutralizzare, dopo il terzo giro, la 21esima e ultima tappa per le vie di Roma, su richiesta dei corridori per lo stato del manto stradale del tracciato, ha suggellato il suo successo. Il campione keniota, naturalizzato britannico, firma con l’arrivo nella Capitale, il suo primo successo al Giro frutto dell’impresa di venerdì nella 19esima tappa, Venaria Reale- Bardonecchia di 181 chilometri, dove il ciclista del Team Sky è stato protagonista di una fuga solitaria a 82 chilometri e tre salite dalla fine. Con questa affermazione Froome arricchisce ulteriormente la sua bacheca ricca di trofei tra cui 4 Tour de France (nel 2013, 2015, 2016 e 2017), la Vuelta di Spagna del 2017 e due medaglie di bronzo a cronometro ai Giochi olimpici del 2012 e del 2016 con la Gran Bretagna.

Il commento audio dell’inviato speciale Luca Baraldi:

 

 

(Foto Facebook Giro d’Italia)

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi