Connect with us

Ciclismo

Il Team Beltrami si qualifica per il Giro d’Italia Under 23

Il Team Beltrami si qualifica per il Giro d’Italia Under 23

Ora è ufficiale: il Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze si è qualificato per il Giro d’Italia Under 23 e quindi sarà al via della prossima corsa rosa “baby”, in programma dal 13 al 23 giugno (si parte con un cronoprologo da Riccione). Erano 16 i posti messi a disposizione dall’organizzazione per le formazioni italiane, che dovevano qualificarsi mediante un sistema di punti da totalizzare entro domenica 12 maggio.  Missione compiuta quindi per i ragazzi diretti da Orlando Maini e Roberto Miodini.

La soddisfazione della squadra Continental tosco-emiliana nelle parole del team manager Stefano Chiari: “Partecipare al Giro Under 23 era sicuramente uno degli obiettivi stagionali. Qualificarci è stato un po’ più complicato del previsto, per una serie di motivi. Innanzitutto perché, avendo compiuto la scelta di far gareggiare spesso i nostri ragazzi tra i professionisti, che riteniamo il miglior viatico per la loro crescita e il motivo principale che ci ha portato quest’anno a diventare squadra Continental, ci ha logicamente costretto a saltare diverse gare del calendario dilettantistico nelle quali avremo potuto lottare per i punti.
E poi perché, essendo diventati una Continental, non ci sono stati riconosciuti i dieci punti della partecipazione al campionato italiano della cronosquadre 2018, quindi siamo dovuti ripartire da zero, a differenza di gran parte delle altre contendenti.
Aggiungiamo gli infortuni di alcuni elementi come Dotti, ai box per due mesi, e di Pesenti che venti giorni fa si è fratturato un polso, ed ecco che abbiamo incontrato ulteriori ostacoli lungo il nostro percorso. Ma alla fine comunque siamo riusciti a entrare nel lotto delle qualificate, in particolar modo vincendo a Poggio alla Cavalla e salendo sul podio di gare Nazionali come la Milano-Busseto, la Vicenza-Bionde e il Trofeo Papà Cervi. Ora abbiamo un mese per concentrarci sull’avvicinamento alla corsa rosa e cercare di prepararla nel migliore dei modi: sarà una grande esperienza per tutto il Team, una vetrina davvero speciale per il nostro progetto
“.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi