Connect with us

Ciclismo

#MaloTour: “Abbiamo perso Dowsett ma siamo in vetta alla classifica a squadre”

#MaloTour: “Abbiamo perso Dowsett ma siamo in vetta alla classifica a squadre”

La pioggia non spegne Purito e lui – Joaquin Rodriguez – a Plateau de Beille, arrivo in quota della dodicesima tappa (195 km, partenza da Lannemezan), conquista la sua seconda vittoria in questo Tour de France (terza in assoluto e la prima la ottenne nel 2010 a Mende proprio il 16 luglio) portando fino al traguardo la fuga di giornata. Nella terza ed ultima frazione pirenaica, nella quale la carovana ha avuto una forte escursione termica tra il caldo opprimente di questi giorni al via e i 10 gradi degli ultimi chilometri, dietro al catalano della Katusha finiscono Fuglsang e Bardet, mentre nel plotone dei migliori, arrivato a quasi sette minuti, ci sono state scaramucce e tentativi di attacchi alla maglia gialla di Froome, che dal canto suo non ha avuto problemi a respingere, anche per merito di una squadra in formissima, in cui Porte e Thomas valgono molto più del ruolo di soldato semplice o gregario che ricoprono. Domani tredicesima tappa, 198,5km da Muret a Rodez, considerata da tutti interlocutoria, adatta alla solita fuga di giornata che potrebbe arrivare fino in fondo, anche se il finale il leggera ascesa potrebbe solleticare la fantasia di qualche finisseur.
Giornata agrodolce in casa Movistar che Adriano Malori, inviato speciale in corsa per Sportparma con la sua rubrica sms, prova a spiegare: “In gara tutto ok per quanto mi riguarda anche se sto più o meno bene, però abbiamo perso Dowsett, pedina importante e costretto al ritiro, tuttavia siamo balzati in testa alla classifica per squadre e questo ci fa piacere (con il quarto posto di giornata di Izaguirre, la formazione spagnola ha superato il Team Sky e domani quindi correranno la tappa con il casco giallo come simbolo di questo primato, ndr). Adesso la mia giornata vivrà la seconda ed intensa parte perché ci aspetta un lungo trasferimento, poi massaggiatore e cena, se tutto va bene alle dieci di sera. A domani”.

ARRIVO 12a tappa Lannemezan-Plateau de Beille 195 km
1. Joaquim Rodríguez (Spa, Katusha) 195 km in 5h40’14” alla media di 34,4 km/h; 2. Fuglsang (Dan) a 1’12”; 3. Bardet (Fra) a 1’49” 4. Izaguirre (Spa) a 4’34”; 5. Meintjes (Saf) a 4’38”; 6. Bárta (R. Cec.) a 5’47”; 7 Sicard (Fra) a 6’03”; 8. Chérel (Fra) 6’28”; 9. Valverde (Spa) 6’46”; 10. Froome (Gb) a 6’47”; 11. Quintana (Col); 12. Pinot (Fra); 13. Van Garderen (Usa); 14. Contador (Spa); 15. Rolland (Fra); 16. Nibali; 17. Thomas (Gb); 18. Gesink (Ola) a 7’44”; 19. Mollema (Ola).
CLASSIFICA GENERALE
1. Chris Froome (Gb, Team Sky) 1893,8 km in 46h50’32”; 2. Van Garderen (Usa) a 2’52”; 3. Quintana (Col) a 3’09”; 4. Valverde (Spa) a 3’58”; 5. Thomas (Gb) a 4’03”; 6. Contador (Spa) a 4’04”; 7. Gesink (Ola) a 5’32”; 8. Gallopin (Fra) a 7’32”; 9. Nibali a 7’47”; 10. Mollema (Ola) a 8’02”; 14. Fuglsang (Dan) a 13’33”; 15. Rodriguez (Spa) a 13’45”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Ciclismo

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi