Connect with us

Ciclismo

#MaloTour: “Oggi bene, domani dovremo tirare i capitani nella cronosquadre”

#MaloTour: “Oggi bene, domani dovremo tirare i capitani nella cronosquadre”

Tante scintille ma sull’arrivo della ottava tappa, la Rennes-Mur de Bretagne di 181,5 km, festeggia chi meno te lo aspetti: Alexis Vuillermoz dell’Ag2r La Mondiale trova lo scatto decisivo in vista del traguardo, sfruttando il marcamento tra gli uomini di classifica e anticipando di una manciata di secondi il ritorno prima di Daniel Martin e poi di Valverde, che vince la volata ristretta del drappello dei migliori, mentre perde qualcosa Nibali. La maglia gialla resta a Froome e domani cronosquadre di 28 km da Vannes a Plumelec (percorso molto ondulato e arrivo su una côte) e probabile nuova rivoluzione nella generale alla vigilia della seconda settimana di corsa, dopo il giorno di riposo di lunedì, che ripartirà dai Pirenei con la prima frazione di montagna.
Come detto, prima dell’agognato giorno di riposo, ci sarà da disputare la cronometro a squadre e Adriano Malori, inviato speciale in corsa per Sportparma, sarà un vagone importante nel treno della Movistar: “Oggi tutto bene, ho portato davanti gli altri compagni fino ai -10km, poi ho cercato di recuperare in vista di domani dove cercheremo di andare a tutta e tentare di far recuperare terreno a Nairo e Alejandro. Avrò il compito, insieme a Dowsett e Castroviejo, di tirare lungo nella prima parte specialmente senza strappare, però credo che potremo fare bene. Poi finalmente arriverà il giorno di riposo. A domani“.

ARRIVO 8a tappa Rennes-Mur de Bretagne 181,5 km
1. Alexis Vuillermoz (Fra, Ag2r) in 4h20’55”; 2. D. Martin (Irl) a 5″; 3. Valverde (Spa) a 10″; 4. Sagan (Svk); 5. Gallopin (Fra); 6. Van Avermaet (Bel); 7. Yates (Gb); 8. Froome (Gb); 9. Mollema (Ola); 10. Van Garderen (Usa); 14 Contador (Spa); 15. Uran (Col); 17. Quintana (Col); 30. Nibali a 20″.
GENERALE — 1. Chris Froome (Gb, Team Sky) in 31h01’56”; 2. Sagan (Svk) a 11″; 3. Van Garderen (Usa) a 13″; 4. Gallopin (Fra) a 26″; 5. Van Avermaet (Bel) a 28″; 6. Uran (Col) a 34″; 7. Contador (Spa) a 36″; 8. Barguil (Fra) a 1’07”; 9. Stybar (R. Cec.) a 1’15”; 10. Mollema (Ola) a 1’32”; 12. Valverde (Spa) a 1’47”; 13. Nibali a 1’48”; 16. Quintana (Col) a 1’56”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Ciclismo

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi