Connect with us

Ciclismo

Noceto Nial Cycling Team: poker di Pesenti nel bolognese

Noceto Nial Cycling Team: poker di Pesenti nel bolognese

Mano di poker per Thomas Pesenti e festa per il Noceto Nial Cycling Team. A Calcara (BO), nel 68° Gran Premio Esercenti e Industria, lo juniores di Fontanellato – che compirà 18 anni il prossimo 16 ottobre – centra la sua quarta vittoria stagionale, regalando alla formazione rossonera guidata in ammiraglia da Primo Borghi e presieduta da Andrea Massari la sesta affermazione di un’annata che sta assumendo sempre più contorni straordinari e mai vissuti prima nel recente passato da una società juniores parmense. La gioia in casa nocetana viene completata dal settimo posto ottenuto da Manuel Facchini.

Da segnalare una bella soddisfazione per il parmense Alex Raimondi, juniores al primo anno in forza alla bresciana Aspiratori Otelli, che sabato 16 settembre a Marina di Massa ha disputato il Circuito della Riviera Apuana, antipasto dell’internazionale Memorial Buffoni, con la maglia azzurra della selezione guidata dal c.t. Rino De Candido.

Ordine d’arrivo “68° Gran Premio Esercenti e Industria”
1 – Thomas Pesenti (Noceto Nial Cycling Team) km 105 in 2h21’20”-media 44,575 km/h
2 – Emanuele Ansaloni (Sancarlese Bicicult)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi