Connect with us
 

Ciclismo

Team Beltrami Tsa: Kamberaj 3° a Monza

Team Beltrami Tsa: Kamberaj 3° a Monza

Seconda gara con la maglia del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli e primo podio per Giuliano Kamberaj, velocista albanese (già a segno due volte in questa stagione) tesserato dal primo giugno per la squadra dilettantistica emiliana del presidente Emanuele Brunazzi e del team manager Stefano Chiari.

Kamberaj, classe ’94, si è piazzato al terzo posto nell’86^ Medaglia d’Oro Città di Monza – 41° Trofeo Angelo Schiatti per Elite e Under 23, gara (svoltasi interamente nel circuito dell’Autodromo di Monza, ripetuto 25 volte) che si è conclusa in volata e che ha visto primeggiare Leonardo Fedrigo davanti ad Enrico Zanoncello e all’alfiere della formazione biancorossonera. Da registrare, sempre per il Team Beltrami, anche il buon ottavo posto del velocista classe ’97 Simone Zanni.

“La squadra ha lavorato tanto, per quasi tutta la gara – commenta Kamberaj -, e l’obiettivo era la vittoria. Dispiace ovviamente non essere riuscito a coglierla, ma il finale è stato particolarmente convulso: prima sono rimasto un po’ chiuso, poi ai 200 metri dal traguardo ho rischiato di cadere per la sbandata di un altro corridore… Insomma, portiamo a casa un buon piazzamento, ma poteva anche andare meglio. Posso comunque dire di essere fiducioso perché la condizione c’è, e questo conta tanto. Domani ci riproveremo”.

“Oggi devo solo fare i complimenti ai ragazzi per come hanno corso e per come hanno gestito la gara – le parole del ds Roberto Miodini -. Giuliano ha avuto qualche difficoltà in volata, ma nonostante questo è salito sul podio. E questo la dice lunga sulla sua condizione e sulle sue doti. Ci fa piacere anche il piazzamento di Zanni, un ragazzo che sta trovando il colpo di pedale giusto dopo un avvio di stagione tribolato. Penso possa darci qualcosa di importante da qui a fine anno”.

Domani la squadra sarà nuovamente in gara in Lombardia, a Gessate (Milano), nel 34° Trofeo Fumagalli. Partenza alle 9, con 150 chilometri da percorrere. Al via, per la formazione emiliana, Simone Buda, Federico Burchio, Daniele Cazzola, Davide Debenedetti, Giuliano Kamberaj, Gabriel Parola, Kevin Pasini, Thomas Pesenti, Manuele Tarozzi, Matteo Valsecchi e Simone Zanni.

ORDINE D’ARRIVO 86^ Medaglia d’Oro Città di Monza: 1° Leonardo Fedrigo (Petroli Firenze Hopplà Maserati), 145 km in 3h10’35”, a 45,6 km/h di media. 2° Enrico Zanoncello (Team Colpack), 3° Giuliano Kamberaj (Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli), 4° Alessio Brugna (Namedsport Rocket), 5° Umberto Marengo (Viris Vigevano Lomellina), 6° Davide Ferrari (Viris Vigevano Lomellina), 7° Andrea Manini (Team Barblanco), 8° Simone Zanni (Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli), 9° Andrea Cesaro (Viris Vigevano Lomellina), 10° Michele Muraro (Sissio Team).

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi