Connect with us

Ciclismo

Tutto pronto per la 66esima edizione della Milano – Busseto

Tutto pronto per la 66esima edizione della Milano – Busseto

La primavera del ciclismo bussa alle porte e la Milano-Busseto è già pronta ad aprirle sabato 28 marzo con la sua solita spettacolare cornice di pubblico.
La classicissima per Under 23, giunta all’edizione numero 66 ed allestita dal Pedale Bussetano, è stata presentata sabato 21 marzo nella Sala Consiliare del Comune (foto di Emilio Maini) alla presenza di Giovanna Gambazza, sindaco di Busseto, Luca Concari, vice-sindaco ed assessore allo sport, Paolo Bossoni, presidente del sodalizio organizzativo e Vittorio Algeri, direttore sportivo dell’Orica GreenEdge (formazione australiana del World Tour) ed ospite d’onore della mattinata a cui è stato consegnato una targa in memoria della doppia vittoria della gara parmense nel ’73 e ’74.
Negli interventi istituzionali si sono alternati anche Giorgio Dattaro, presidente del Comitato Provinciale, Davide Balboni, presidente regionale di Federciclismo, Gianni Barbieri, presidente del Comitato Provinciale del Coni e Emilio Mazzera, Pietro Copelli e Lorenzo Micconi in rappresentanza rispettivamente delle sezioni Avis di Busseto, Soragna e Parma quali primi partner del Pedale Bussetano nell’organizzazione della corsa.
La 66a Milano-Busseto, che partirà alle ore 13 da Piazza Verdi, all’ombra della statua del Maestro, ricalcherà buona parte del tradizionale percorso (Vernasca e Vigoleno le prime salite di giornata), fatta eccezione per il circuito comprendente il “gpm” di Tabiano Castello che verrà affrontato per 3 volte da Siccomonte e quindi al contrario rispetto al passato.
Nel finale circuito cittadino con due passaggi sotto il traguardo prima dell’arrivo posto in Viale Pallavicino in cui, verso le 16:30 e dopo 142 km di gara, si conoscerà il successore di Nicolas Marini.
La gara bussetana sarà anche la prima prova della “3a Challenge del Ducato – Trofeo Color Point”, manifestazione riservata ai soli Under 23, che racchiude anche altre cinque gare parmensi: 11 aprile “19° Trofeo Edil C” (Collecchio), 2 maggio “1° Memorial Gianfranco Ghidorzi” (Langhirano), 1 agosto “55° Gran Premio Città di Felino”, 5 settembre “21° Memorial Gigi Pezzoni” (San Secondo) e 22 settembre “80a Coppa Collecchio”.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi