Connect with us

Serie A

Il Frosinone esonera Longo, al suo posto Baroni

Il Frosinone esonera Longo, al suo posto Baroni

L’ultima sconfitta interna contro il Sassuolo e il difficile avvio di stagione con solo 8 punti conquistati in 16 gare, sono costati cari a Moreno Longo. Il Frosinone, infatti, ha deciso di esonerarlo. Al suo posto, sulla panchina del club laziale, arriva l’ex Benevento Marco Baroni: contratto di un anno e mezzo, fino a giugno 2020. Con la promessa del presidente Maurizio Stirpe che a gennaio la squadra verrà rinforzata.
“L’esonero di Longo – ha spiegato il presidente – non è una decisione piacevole per me. Il motivo dell’esonero è l’eccesso di ansietà che c’è nell’ambiente e dal punto di vista ambientale continuare con Longo era difficile. Lo ringrazio per tutto quello che ha fatto, rimarrà comunque nella storia del Frosinone. Non era la miglior decisione quella di esonerare Longo, ma l’unica possibile”.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA